Sober è un singolo di Pink del 2008, il secondo rilasciato dal suo quinto album studio Funhouse. Il testo della canzone, il cui titolo tradotto in italiano significa “sobria”, è stato scritto da Pink stessa durante una festa in casa sua, nel momento in cui tutti tranne lei erano ubriachi.
Negli Usa ha ottenuto più di un milione di download digitali, traguardo raggiunto per la seconda volta consecutiva dopo il precedente successo di So What, ma anche in Europa non è stata da meno raggiungendo la 15esima posizione della European Hot 100.

Testo con accordi per chitarra.

Sober Pink Testo Accordi per Chitarra Guitar

Eb               B                            F#m      C#m
I don't wanna be the girl who laughs the loudest
       Eb             B           F#m        C#m
Or the girl who never wants to be alone
              Eb              B                      F#m        C#m
I don't wanna be that call at 4 o'clock in the morning
             Eb                       B                       F#m    C#m
'Cos I'm the only one you know in the world that won't be home
Eb     B            F#m      C#m
A------h the sun is blinding
Eb   B               F#m    C#m
I----      stayed up again
Eb   B       F#m    C#m
O----h, I am finding
               Eb            B           F#m         C#m
That's not the way I want my story to end 

Eb
I'm safe
B
Up high
F#m                 C#m
Nothing can touch me
Eb                     B        F#m      C#m
But why do I feel this party's over?
Eb
No pain
B
Inside
F#m                   C#m
You're like perfection
Eb                 B      F#m     C#m
How do I feel this good sober? 

              Eb              B               F#m        C#m
I don't wanna be the girl who has to fill the silence
    Eb               B                    F#m     C#m
The quiet scares me 'cause it screams the truth
                    Eb                     B                     F#m      C#m
Please don't tell me that we had that conversation
         Eb                 B                           F#m    C#m
I won't remember, save your breath, 'cos what's the use? 

Eb    B              F#m      C#m
A----h, the night is calling?
          Eb          B               F#m     C#m
And it whispers to me softly come and play
Eb   B      F#m      C#m
A----h, I am falling
         Eb                    B                F#m     C#m
And If I let myself go I'm the only one to blame  

Chorus:
           Eb                        B
I'm coming down, coming down, coming down
          F#m                               C#m
Spinning 'round, spinning 'round, spinning 'round
Eb               B  F#m   C#m
Looking for myself - SOBER {x2} 

          Eb                         B               F#m      C#m
When it's good, then it's good, it's so good till it goes bad
            Eb                 B                F#m     C#m
Till you're trying to find the you that you once had
           Eb            B                    F#m      C#m
I have heard myself cry, never again
         Eb               B             F#m      C#m
Broken down in agony just trying find a fit 

Chorus X2
Eb B F#m C#m for the rest   

Will I ever feel this good sober?
Tell me, No no no no no pain
How do i feel this good sober?

[Pink]

Articoli correlati

  • TryTry Try è il secondo singolo estratto da The Truth About Love, il sesto album studio della cantautrice americana Pink, pubblicato nel 2012. E' un inno al rischio in amore, a […]
  • U + Ur HandU + Ur Hand U + Ur Hand è il singolo rilasciato come terzo estratto dall'album I'm Not Dead (2006) di Pink. Il tema del brano, affrontato in maniera piuttosto esplicita, è il rifiuto al […]
  • So WhatSo What So What è il primo singolo estratto da Funhouse, il quinto labum di Pink del 2008. E' stato un clamoroso successo planetario, giunto in vetta alle classifiche di 29 paesi nel […]
  • First Day Of My LifeFirst Day Of My Life First Day Of My Life è un singolo del 2003 dei finlandesi Rasmus, estratto dal loro quinto album Dead Letters. E' una canzone che parla della band stessa, dell'entusiasmo durante […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti