Libertà è un brano interpretato da Al Bano contenuto nell’album omonimo pubblicato nel 1987. Disco di grande successo, uscito in tutta Europa e in America Latina. La canzone, scritta da Springbock, L.B. Horn, Willy Molco, Romina Power e Vito Pallavicini, è un inno alla libertà contro tutte le dittature, divenuta significativa specialmente in Romania dopo la rivoluzione del 1989. Musicalmente si presenta come una ballata pop dalla melodia importante e coinvolgente, tradizionalmente di stile melodico italiano.

Testo e Accordi per chitarra.

Al Bano Libertà Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
        LAm  MI  MI7  LAm

   LAm                                         MI7
    Scende la sera sulle spalle di un uomo che se ne va,
                                                LAm
    oltre la notte, nel suo cuore un segreto si porterà
                                                 MI7
    Tra case a chiese una donna sta cercando chi non c'è più
                                         REm
    e nel tuo nome quanta gente non tornerà

     
    LAm
    Libertà,
                     MI7
    quanti hai fatto piangere
    
    Senza te
               LAm    SOL
    quanta solitudine
    DO
    Fino a che
                  SOL
    avrà un senso vivere
    REm      
    io vivrò
              MI
    per avere te

    LAm  
    Libertà,
                    MI7
    quando un coro s'alzerà

    canterà
              LAm
    per avere te

     
   LAm                                              MI7
    C'è carta bianca sul dolore e sulla pelle degli uomini
                                                      LAm
    Cresce ogni giorno il cinismo nei confronti degli umili
                                                 MI7
    Ma nasce un sole nella notte e nel cuore dei deboli
                                  REm
    e dal silenzio l'amore rinascerà

    (cercando te)

     
    LAm
    Libertà,
                      MI7
    quanti hai fatto piangere

    Senza te
               LAm    SOL
    quanta solitudine
    DO 
    Fino a che
                  SOL
    avrà un senso vivere
    REm
    io vivrò
              MI
    per avere te

     
    LAm
    Libertà
                   MI7
    senza mai più piangere

    Senza te
               LAm     SOL
    quanta solitudine
    DO
    Fino a che
                  SOL
    avrà un senso vivere
    REm
    io vivrò
              MI
    per avere te

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti