Tra Due Minuti E’ Primavera è un brano interpretato da Annalisa contenuto nell’album Mentre tutto cambia pubblicato nel 2012. Secondo lavoro in studio per la cantautrice di Savona, disco che riscuote un buon successo di pubblico. La canzone, scritta dal paroliere Roberto Kunstler e da Dario Faini, si presenta come una ballata pop dal gusto retrò, quasi ad imitare la musica anni ’60. Un successo dei giorni nostri perfetto per essere suonato con la chitarra.

Testo e Accordi per chitarra.

Annalisa Tra Due Minuti È Primavera Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       REb  FA  REb  FA  REb  FA
   
       REb                     FA
    I giorni vanno via senza lasciare
       REb                    FA
    un segno dove ritrovarli, poi
       REb                         FA
    il tempo passa e non si può fermare
        SOLb                DO
    finché ti chiederai perché

         REb                       FA
    Se i sogni sono sempre da inseguire
       REb                      FA
    Di che sostanza è fatta la realtà
        REb 
    Un giorno poi ti sveglierai
      SIbm
    E forse allora capirai
    SOLb                   DO
    Che l'amore che ho per te
 
    Sarà per sempre

    FA        DO
    Insegnami a respirare
  SIb                   REm 
    Più si va in alto e più si fatica
  FA            LAm
    Ascoltami e poi ricordati
  SIb                     DO6  DO
    Tra due minuti è primavera
    FA                DO
    Dammi un motivo per continuare
  SIb               REm
    Dimmi che non sarà un'avventura
  FA             LAm
    Proteggimi e poi abbracciami
  SIb                     DO6   DO
    Tra due minuti è primavera

        REb                   FA
    Per vivere un amore devi scegliere
      REb               FA
    e vincere la tua malinconia
        REb                            FA
    mostrare tutti i giorni il tuo sorriso
    SOLb                 DO
    anche quando piangererai
       REb                       FA
    Ci sono stelle appese sul cortile
      REb                    FA
    e sogni che nessuno scoprirà
     REb                    SIbm 
    forse un giorno ti darò anche quello che non ho
      SOLb             DO
    e lo farò solo per te

    FA         DO
    Insegnami a respirare
  SIb                   REm 
    Più si va in alto e più si fatica
  FA            LAm
    Ascoltami e poi ricordati
  SIb                     DO6  DO
    Tra due minuti è primavera
    FA                DO
    Dammi un motivo per continuare
  SIb               REm
    Dimmi che non sarà un'avventura
  FA               LAm
    Proteggimi se puoi abbracciami
  SIb                     DO6 DO  FA  DO  SIb  REm
    Tra due minuti è primave------ra

  FA            LAm 
    Ascoltami e poi ricordati
  SIb                     DO6  DO
    Tra due minuti è primavera
    SOL        RE
    Insegnami a respirare
  DO                MIm
    Dimmi che non sarà un'avventura
  SOL           SIm
    Ascoltami e poi ricordati
  DO                      RE6 RE SOL  RE  DO  MIm
    Tra due minuti è primave-----ra
  SOL            SIm
    Ascoltami e poi ricordati
  DO                      RE6 RE  SOL 
    Tra due minuti è primave--e---ra

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti