L’Esercito del Selfie è un brano scritto e interpretato dal duo Takagi & Ketra insieme a Lorenzo Fragola e Arisa pubblicato come singolo il 16 giugno 2017. Ha partecipato alla stesura del testo anche Tommaso Paradiso, cantante dei Thegiornalisti. Brano dalle sonorità anni ’60, ma in versione remix, tutto da ballare e da suonare.

Testo e Accordi per chitarra.

Takagi & Ketra feat. Lorenzo Fragola e Arisa L’Esercito del Selfie Accordi per Chitarra Chords Testo

       LA
Hai presente la luna il sabato sera?
               FA#m
Intendo quella vera, intendo quella vera
       LA
Hai presente le stelle e le Torri Gemelle?
                        FA#m
Quelle che non esistono più, quelle che non esistono più

                 LA
E se ti parlo di calcio e se ti suono un po' il banjo
                 FA#m
Dice che sono depresso, che non sto nel contesto, che profumo di marcio
                   LA
Ma se ti porto nel bosco mi dici portami in centro
                  FA#m
Perché lì non c'è campo, poi vai fuori di testa come l'ultima volta

                     LA                                FA#m
Siamo l'esercito del selfie, di chi si abbronza con l'iPhone
                      LA                              FA#m
Ma non abbiamo più contatti, soltanto like a un altro post
              LA              
Mmh, ma tu mi manchi, mi manchi, mi manchi
                      FA#m
Mi manchi in carne ed ossa
                RE
Mi manchi nella lista
                   MI
Delle cose che non ho, che non ho, che non ho

                LA
Hai presente la notte del sabato sera?
               FA#m
Intendo quella nera, intendo quella nera
       LA
Hai presente la gente che corre in mutande?
                      FA#m
Dice che non esistono più, dice che non esistono più

                 LA
E se ti parlo di sesso, carta, forbice o sasso?
                 FA#m
Dice che sono depresso, che non sto nel contesto, che profumo di marcio
                   LA
Ma se ti porto nel parco mi dici portami in centro
                  FA#m
Perché lì non c'è campo, poi vai fuori di testa come l'ultima volta

                     LA                                 FA#m
Siamo l'esercito del selfie, di chi si abbronza con l'iPhone
                      LA                              FA#m
Ma non abbiamo più contatti, soltanto like a un altro post

              LA
Mmh, ma tu mi manchi, mi manchi, mi manchi
                      FA#m
Mi manchi in carne ed ossa (Mi manchi in carne ed ossa)
                LA
Mi manchi nella lista (Mi manchi nella lista)
                   FA#m
Delle cose che non ho, che non ho, che non ho (Che non ho)

Strumentale:
             LA  FA#m  RE  MI

                     LA                                 FA#m
Siamo l'esercito del selfie, di chi si abbronza con l'iPhone
                      LA                              FA#m
Ma non abbiamo più contatti, soltanto like a un altro post

              LA
Mmh, ma tu mi manchi, mi manchi, mi manchi
                      FA#m
Mi manchi in carne ed ossa (Mi manchi in carne ed ossa)
                LA
Mi manchi nella lista (Mi manchi nella lista)
                   FA#m
Delle cose che non ho, che non ho, che non ho (Che non ho) 

Articoli correlati

  • OroscopoOroscopo Oroscopo è un brano scritto e interpretato da Calcutta, nome d'arte di Edoardo D'Erme, insieme al duo Takagi & Ketra pubblicato come singolo nel 2016. La canzone si presenta come […]
  • Guardando il CieloGuardando il Cielo Guardando il Cielo è un brano interpretato da Arisa contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2016. Singolo di grande successo, viene certificato disco d'oro per le oltre […]
  • La NotteLa Notte La Notte è il brano promosso da Arisa con la sua partecipazione al 62° Festival di Sanremo, conclusasi al secondo posto finale, e poi pubblicato come singolo estratto dal suo […]
  • Meraviglioso Amore MioMeraviglioso Amore Mio Meraviglioso Amore Mio è un brano interpretato da Arisa contenuto nell'album live Amami tour pubblicato nel 2012. Il disco contiene alcune registrazioni tra cover e brani propri, […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti