L’Italiano Medio è la title-track dell’album degli Articolo 31 uscito nel 2003. Il singolo, così come l’album, fu un grande successo e nel 2004 gli Articolo 31 ottenevano una nomination agli MTV Europe Awards come Best Italian Act. Uno dei primi esempi in Italia di rap unito al pop/rock.

Testo e Accordi per chitarra

Articolo 31 L’Italiano Medio Accordi per Chitarra Chords Testo

DO SOL LAm SOL Io mi ricordo collette di natale DO SOL LAm SOL Campi di grano ai lati della provinciale
MIm RE DO SOL Il tragico Fantozzi la satira sociale MIm SOL Oggi cerco Luttazzi e SIm DO RE Non lo trovo sul canale
LAm Comunque sono un bravo cittadino Ho aggiornato suonerie del telefonino REm7 E un bicchiere di vino con un panino Provo felicità se Costanzo fa il trenino LAm Ho un santino in salotto Lo pregio così vicino all'enalotto Ho Gerry Scotti col risotto ma è scotto REm7 Che mi diventare milionario come Silvio Con il giornale di Paolo e tanta fede in Emilio LAm REm LAm REm Quest'anno ho avuto fame ma per due settimane LAm REm MI Ho fatto il ricco a Porto Cervo che bello!!! DO SOL/SI LAm SOL Però ricordo collette di natale DO SOL/SI LAm SOL Campi di grano ora il grano è da buttare
MIm RE DO SOL M'importa poco ora io vado al centro commerciale MIm RE SIm DO RE E il mio problema è solo dove parcheggiare SOL DO Ohoo ohoo RE DO Ma a me non me ne frega tanto SOL DO Ohoo ohoo RE DO Io sono un italiano e canto SOL DO RE DO E datemi Fiorello e Panariello alla tv SOL DO RE DO Sono l'italiano medio, nel blu dipinto di blu
LAm Io sono un bravo cittadino onesto Bevo alla mattina un bel caffè corretto REm7 Dopo cena il limoncello in vacanza la tequila LAm La gazzetta d'inverno e d'estate novella 2000 Che bella la vita di una stella REm7 Marina o Martina o quella della velina La mora o la bionda è buona e rotonda LAm Finchè la barca va finchè la barca affonda REm LAm REm E intanto sto perdendo sulla patente il punto LAm MI E un'auto blu mi sfreccia accanto Che incanto
SOL DO Ohoo ohoo RE DO Ma a me non me ne frega tanto SOL DO Ohoo ohoo RE DO Io sono un italiano e canto SOL DO RE DO Non togliermi il pallone e non ti disturbo più SOL DO RE DO SOL/SI LAm7 SOL Sono l'italiano medio, nel blu dipinto di blu DO SOL/SI LAm7 SOL MIm Ma spero che un sogno così non ritorni mai più RE DO SOL MIm RE Mi voglio svegliare mai più SIm DO RE Ti voglio far vedere
LAm Che sono proprio un bravo cittadino Ho il portafoglio di Valentino REm7 E l'importante è quello che ci metto dentro Vado contro il vento a sinistra a destra LAm Sabato in centro fino a consumare le suole Ballo canzoni spagnole così non mi sforzo REm7 A seguire le parole e penso a fare l'amore Alla villa di Briatore alla nonna senza Ascensore alla donna del calciatore LAm REm LAm A qual è il male minore l'onore sua eccellenza REm LAm REm Monsignore e ancora baciamo la mano MI Che bel miracolo italiano
SOL DO Ohoo ohoo RE DO Ma a me non me ne frega tanto SOL DO Ohoo ohoo RE DO Io sono un italiano e canto SOL DO RE DO E datemi Fiorello e Panariello alla tv SOL DO RE DO Sono l'italiano medio, nel blu dipinto di blu SOL DO Ohoo ohoo RE DO Ma a me non me ne frega tanto SOL DO Ohoo ohoo RE DO Io sono un italiano e canto SOL DO RE DO Non togliermi il pallone e non ti disturbo più SOL DO RE DO MIm7 RE DOadd9 Sono l'italiano medio, nel blu dipinto di blu
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • Non è un FilmNon è un Film Non È un Film è un brano inciso dagli Articolo 31 contenuto nell'album Domani smetto pubblicato nel 2002. Disco che riscuote un grande successo, aggiudicandosi due dischi di […]
  • Gente Che SperaGente Che Spera Gente Che Spera è un brano interpretato dal gruppo rap Articolo 31 contenuto nell'album Domani smetto pubblicato nel 2002. Disco che ha riscosso un ottimo successo di pubblico, […]
  • Domani SmettoDomani Smetto Domani Smetto è il brano estratto come primo singolo dall'album ominimo del 2002, inciso dagli Articolo 31. E' un pezzo che segna la rottura con lo stile hip hop che li aveva […]
  • Tocca QuiTocca Qui Tocca qui è un brano scritto e interpretato dagli Articolo 31 contenuto nell'album Strade di città pubblicato nel 1993. Disco di debutto per il duo milanese, ottiene un discreto […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti