Niente Più è un brano scritto e interpretato da Claudio Baglioni contenuto nell’album Q.P.G.A. pubblicato nel 2009. Il disco è una nuova rilettura riarrangiata ed ampliata del famoso concept album Questo piccolo grande amore uscito nel 1972. Entrambi i dischi hanno riscosso un grande successo anche se a 37 anni di distanaza l’uno dall’altro. La canzone è il brano conclusivo dell’album, scritta nel vecchio stile baglioniano: melodia struggente e romantica, dove la donna è al centro di ogni pensiero.

Testo e Accordi per chitarra.

Claudio Baglioni Niente Più Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: SIb REm SOLm7 LAm7 SIb FA/LA SOLm7 DO7/4 FA Tu sei quel respiro DO/MI REm7 che mi toglie ancora il fiato DO SIb7+ il solo nome che mi viene FA/LA SOLm7 DO7/4 come cerco le parole FA e ho visto nubi andare altrove DO/MI REm7 e tu sei il cielo che è restato DO SIb7+ la luce che piange negli occhi FA/LA SOLm7 DO7/4 quando piove con il sole FA Tu sei la neve che ha imbiancato DO/MI REm7 i giorni grigi di una storia DO SIb FA/LA la primavera che ha svegliato SOLm7 REb6 DO il tuo profumo che ho in memo---ria FA LAm7 Tu sei il senso che ho di me SIb FA/LA SOLm7 quello che fui insieme a te DO6 DO tra la gente e il mondo FA REm7 LAm7 Tu sei in cima e in fondo tu SIb per prima tu FA/LA SOLm7 e niente più DO6 DO niente come prima
SOL Tu sarai per sempre RE/SOLb MIm7 il mio peccato originale RE DO in questa corsa per la vita SOL/SI LAm7 RE7/4 tu sei il mio lavoro nero SOL ed io non posso farne a meno RE/SOLb MIm7 farmi di te e farmi male RE DO far tardi a leggere la notte SOL/SI LAm7 RE7/4 i tuoi pensieri col pensiero SOL Tu sei quel cagnolino ignaro RE/SOLb MIm7 che ho lasciato per la strada RE DO SOL/SI e da quel giorno pago caro LAm7 MIb6 RE e che mi segue ovunque va---da SOL SIm7 Tu... sei il senso che ho di me DO SOL/SI LAm7 quello che fui insieme a te RE6 RE tra la gente e il mondo SOL MIm7 SIm7 Tu sei in cima e in fondo tu DO per prima tu SOL/SI LAm7 e niente più RE6 RE niente più di prima
MIb FA Se torni qui tu non tornare SOLm7 REm7 siamo frecce da non voltare MIb FA SOLm7 foglie sul viale che non puoi ridare REm7 al loro ramo MIb FA il passato è sale si scioglie SOLm7 REm7 a dar sapore al futuro MIb FA quello che più non si perde MIb FA non perdere quel che c'è oltre il muro
SOL SIm7 Tu... sei il senso che ho di me DO SOL/SI LAm7 quello che fui insieme a te RE6 RE tra la gente e il mondo SOL MIm7 SIm7 Tu sei in cima e in fondo tu DO per prima tu SOL/SI LAm7 e niente più RE6 RE DOadd9 niente dopo e prima MIm7 RE/SOLb SOL tu che non fai rima tu LAm7 niente più... SOLadd9/SI niente più... DO RE MI niente più...

Articoli correlati

  • E Tu Come Stai?E Tu Come Stai? E Tu Come Stai? è un brano scritto e interpretato da Claudio Baglioni contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1978. Disco di grande successo, venduto in tutta Europa con […]
  • Questo Piccolo Grande AmoreQuesto Piccolo Grande Amore Questo Piccolo Grande Amore è una delle più note canzoni di Claudio Baglioni, da lui scritta ed interpretata, pubblicata nell'omonimo album del 1972. Il 45 giri fu uno dei più […]
  • Mille Giorni di Te E di MeMille Giorni di Te E di Me Mille Giorni di Te E di Me è una ballata molto confidenziale e disincantata di Claudio Baglioni, incisa nel suo album del 1990 Oltre. La canzone ha avuto un percorso compositivo […]
  • Quanto ti VoglioQuanto ti Voglio Quanto ti Voglio è un brano scritto e interpretato da Claudio Baglioni contenuto nell'album Questo piccolo grande amore uscito nel 1972. Il disco parla di una travagliata storia […]
  • Io Me Ne AndreiIo Me Ne Andrei Io Me Ne Andrei è un brano scritto e interpretato da Claudio Baglioni contenuto nell'album Gira che ti rigira amore bello pubblicato nel 1973. Disco che riscuote un buon successo […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti