Mi Ritorni in Mente è un celebre brano di Lucio Battisti pubblicato come singolo nel 1969 assieme a “7 e 40” (quest’ultima sul lato B). Incisa con l’album Emozioni, la musica si ispira ad un’altra canzone, sempre di Battisti, scritta nel 1965 e dal titolo “Non Chiederò La Carità”. Praticamente viene cantata la stessa aria su un nuovo testo, questa volta scritto da Mogol. Uno dei grandi classici del repertorio battistiano, che ha fatto la storia della canzone italiana.

Testo e Accordi per chitarra.

Mi Ritorni in Mente Lucio Battisti Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       SOL SIm DO SOL

              MIm   RE         DO   SOL/SI          LAm  RE
Mi ritorni in mente bella come sei, forse ancor di più
              LAm   DO    SIm  LAm  RE   DO      SIm  MIm
Mi ritorni in mente dolce come mai, come non sei tu
   SIm              MIm  RE            DO     SIm           LAm   DO
Un angelo caduto in volo questo tu ora sei in tutti i sogni miei
           SOL             LA7
come ti vorrei, come ti vorrei

   DO7                  SOL    DO7 SOL
Ma c'è qualcosa che non scordo
   DO7                  SOL    DO7 SOL
ma c'è qualcosa che non scordo
Sol              MI7  LAm
che non scordo...
       LAm                         SOL
Quella sera ballavi insieme a me e ti stringevi a me,
          LAm                             SOL
all'improvviso, mi hai chiesto lui chi è,   lui chi è,
      SIm       DO                        SOL
un sorriso e ho visto la mia fine sul tuo viso
   DO                          SOL
il nostro amor dissolversi nel vento
  DO                       RE7
ricordo sono morto in un momento

SOL           MIm   RE         DO   SOL/SI          LAm  RE
Mi ritorni in mente bella come sei, forse ancor di più
              LAm   DO    SIm  LAm  RE   DO      SIm  MIm
Mi ritorni in mente dolce come mai, come non sei tu
   SIm              MIm  RE            DO     SIm           LAm     DO
Un angelo caduto in volo questo tu ora sei in tutti i sogni miei
           SOL             LA7
come ti vorrei, come ti vorrei

   DO7                  SOL    DO7 SOL
Ma c'è qualcosa che non scordo
   DO7                  SOL    DO7 SOL
ma c'è qualcosa che non scordo
Sol              MI7  MI4/7
che non scordo...

Strumentale:
             LA  FA#m  MI6  RE  LA/DO#  SIm  MI

             SIm  RE DO#m SIm  MI RE DO#m  FA#m
  
       DO#m             FA#m         MI6  RE  LA/DO# SIm
Sei un angelo caduto in volo per me...

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti