Ancora Tu è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell’album Lucio Battisti, la batteria, il contrabbasso, eccetera pubblicato nel 1976. Scritto insieme a Giulio Rapetti, in arte Mogol, arriva subito in vetta alle classifiche di ascolto e di vendite, pur avendo sonorità completamente nuove. Il tentavico, sicuramente riuscito, era quello di fondere la forma della canzone italiana con la Disco Music in arrivo dall’America. Il risultato è l’ennesimo capolavoro entrato nella storia della musica italiana.

Testo e Accordi per chitarra.

Lucio Battisti Ancora Tu Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       SIm  LA  SOL7+  LA   SIm  LA  SOL7+  LA

  SOL7+     RE FA#m7                   SIm
    Ancora Tu     non mi sorprende lo sai
  SOL7+       FA#m7                        SOL7+
    Ancora Tu      ma non dovevamo vederci più
  SIm         LA SOL7+       LA
    E come stai,    Domanda inutile
  SIm         LA SOL7+             LA
    Stai come me    e ci scappa da ridere
  SOL7+   RE FA#m7                  SIm
    Amore mio    hai già mangiato o no
  SOL7+         FA#m7                   SOL7+             
    Ho fame anch'io   e non soltanto di te
  SIm         LA SOL7+         LA
    Che bella sei   sembri più giovane
  SIm       LA SOL7+          LA
    O forse sei   solo più simpatica
    SOL7+ RE FA#m7             SIm
    Oh lo so    cosa tu vuoi sapere...
  SOL7+     FA#m7                   SOL7+               
    Nessuna no   ho solo ripreso a fumare...

  SIm          LA SOL7+        LA
    Sei Ancora Tu   purtroppo l'unica
  SIm      LA SOL7+       LA
    Ancora Tu    l'incorreggibile 
           SIm            LA
    Ma lasciarti non è possibile
           SOL7+          LA
    No lasciarti non è possibile
        SIm            LA
    Lasciarti non è possibile
           SOL7+         LA      SOL7+  RE  FA#m7  SIm  SOL7+  FA#m7  SOL7+
    No lasciarti non è possibile

  SIm          LA SOL7+        LA
    Sei Ancora Tu   purtroppo l'unica
  SIm          LA SOL7+        LA  
    Sei Ancora Tu    l'incorreggibile
          SIm             LA
    Ma lasciarti non è possibile
          SOL7+           LA
    No lasciarti non è possibile
        SIm            LA
    Lasciarti non è possibile
          SOL7+           LA      SI
    No lasciarti non è possibile

     SI
    Disperazione gioia mia
                                                 SIm7
    Sarò Ancora Tuo sperando che non sia follia

    ma sia quel che sia
       DO#
    abbracciami amore mio

    abbracciami amor mio
                                  DO#m7
    Ché adesso lo voglio anch'io

  LA7+     MI SOL#m7                  DO#m
    Ancora Tu,    non mi sorprende lo sai
  LA7+     SOL#m7                       LA7+
    Ancora Tu,  ma non dovevamo vederci più
  DO#m      SI  LA7+        SI
    E come stai?   Domanda inutile
  DO#m        SI LA7+              SI
    Stai come me    e ci scappa da ridere

  LA7+  MI  SOL#m7  DO#  LA7+ SOL#m7  LA7+

  DO#m  SI  LA7+  SI 

Articoli correlati

  • Aver Paura d’Innamorarsi TroppoAver Paura d’Innamorarsi Troppo Aver Paura d'Innamorarsi Troppo è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Una donna per amico pubblicato nel 1978. Disco di grande successo, […]
  • Amarsi Un Po’Amarsi Un Po’ Amarsi Un Po' è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Io tu noi tutti pubblicato nel 1977. Scritto in collaborazione con il paroliere Giulio […]
  • E Penso a TeE Penso a Te E Penso a Te è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album Umanamente uomo, il sogno pubblicato nel 1972. Scritto insieme al paroliere Mogol nel 1970, […]
  • Il Mio Canto LiberoIl Mio Canto Libero Il Mio Canto Libero è un brano scritto e interpretato da Lucio Battisti contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1972. Disco di grandissimo successo, debutta al primo posto […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti