Iodio è un brano della band milanese Bluvertigo contenuto nell’album Acidi e basi pubblicato nel 1995. Disco d’esordio per la band, si fa conoscere al grande pubblico per il suo stile unico in italia, un misto tra rock alternativo e psichedelico. La canzone, scritta dal fondatore della band, Marco Castoldi in arte Morgan, è un brano rock, aggressivo ed energico misto al pop, dal testo intollerante di un mondo anni ’90 ormai stanco musicalmente e non solo.

Testo e Accordi per chitarra.

Bluvertigo Iodio Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       MI  MI4 MI   MI4  DO#m     SI

       MI  MI4 MI   MI4  DO#m     SI

        MI
Bisogna sempre

per forza parlare d'amore?

Bisogna sempre comunque far nascere il sole?
        DO#m
E' necessario far credere di fare del bene?

E' necessario alle feste donare le rose?
SI
Ripeto:
        MI
Bisogna sempre per forza parlare d'amore?

Bisogna sempre comunque far nascere il sole?

E' necessario far credere di fare del bene?
        DO#m
E' necessario alle feste donare le rose?
SI
Beh, io sinceramente provo anche:

FA#             LA
ODIO - la mia vicina che reclama
FA#               LA
ODIO - per il frastuono che procuro
FA#       LA    
ODIO - e questa è una canzone sull'
FA#       LA
ODIO - un sentimento umano e duraturo
FA#           LA
ODIO - quando sono esasperato
FA#             LA
ODIO - e non mi sento esagerato
FA#           LA
ODIO - sinceramente sono fiero
FA#          LA
ODIO - forse ora un po' sincero
RE#m             SI
ODIO - è sempre scomodo parlarne
RE#m                 SI
ODIO - poi sembra di essere gli stronzi
RE#m         SI
ODIO - è veramente un paradosso
RE#m           SI
ODIO - forse è meglio lasciar stare
FA#      LA
ODIO - Masini e le sue ansie
FA#            LA
ODIO - e provo tutti i sentimenti
FA#               LA
ODIO - oltre all'amare e il tollerare
FA#
ODIO - quando mi portano ad odiare

Strumentale:
              MI  MI4 MI   MI4  DO#m     SI

              MI  MI4 MI   MI4  DO#m     SI

        MI
Bisogna sempre tentare di farsi accettare?

Bisogna sempre scrivere solo testi d'amore?
        DO#m
E' necessario ogni volta mentire al nostro cuore?
                       SI
non sarebbe meglio liberarsi e confessare?
        MI
Bisogna sempre tentare di farsi accettare?

Bisogna sempre scrivere solo testi d'amore?
        DO#m
E' necessario ogni volta mentire al nostro cuore?
                       SI
non sarebbe meglio liberarsi e confessare?

FA#             LA
ODIO - la mia vicina che reclama
FA#               LA
ODIO - per il frastuono che procuro
FA#       LA    
ODIO - e questa è una canzone sull'
FA#       LA
ODIO - un sentimento umano e duraturo
FA#           LA
ODIO - quando sono esasperato
FA#             LA
ODIO - e non mi sento esagerato
FA#           LA
ODIO - sinceramente sono fiero
FA#          LA
ODIO - forse ora un po' sincero
RE#m             SI
ODIO - è sempre scomodo parlarne
RE#m                 SI
ODIO - poi sembra di essere gli stronzi
RE#m         SI
ODIO - è veramente un paradosso
RE#m           SI
ODIO - forse è meglio lasciar stare
FA#      LA
ODIO - Masini e le sue ansie
FA#            LA
ODIO - e provo tutti i sentimenti
FA#               LA
ODIO - oltre all'amare e il tollerare
FA#
ODIO - quando mi portano ad odiare

Strumentale:
              MI  MI4 MI   MI4  DO#m     SI

              MI  MI4 MI   MI4  DO#m     SI

Articoli correlati

  • Sono = SonoSono = Sono Sono come Sono è un brano dei Bluvertigo contenuto nell'album Zero - ovvero la famosa nevita dell'85 pubblicato nel 1999. Terzo lavoro in studio per la band brianzola, ottiene un […]
  • L’AssenzioL’Assenzio L'Assenzio è un brano con cui i Bluvertigo parteciparono al Festival di Sanremo del 2001 classificandosi ultimi. Il singolo anticipò l'uscita della loro raccolta di successi Pop […]
  • La CrisiLa Crisi La Crisi è la terza traccia dell'album Zero - Ovvero La Famosa Nevicata Dell'85, album del 1999 dei Bluvertigo il cui titolo è ripreso dalla nevicata che colpì gran parte […]
  • Altre Forme di VitaAltre Forme di Vita Altre Forme di Vita è un brano di Metallo Non Metallo, album inciso dai Bluvertigo per la Mescal nel 1997. E' stato estratto come quarto singolo nel 1998, in seguito alla […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti