Maggese è la title track del secondo album solista di Cesare Cremonini, uscito nel 2005. E’ un brano particolare, privo del tutto di strumenti elettronici e di ispirazione beatlesiana, in cui suonano quasi esclusivamente strumenti a fiato ed il cui testo paragona il rinnovamento (inteso come nuova fertilità) di un campo a quello dell’uomo.

Testo con accordi per chitarra.

Maggese Cesare Cremonini Testo Accordi per Chitarra Chords

  RE                    LA              SIm
Settembre, tu mi hai lasciato con un messaggio,
               LA               RE
e io non ti ho detto niente: le cose giuste
    LA            SIm          LA
non hanno un gran bisogno di parole…
  RE     LA                SIm             LA
Ottobre, oggi è arrivato ottobre col suo cappotto nero
  RE            LA            SIm         LA
e piove sulle finestre dove milioni di persone sole
RE               LA                      SOL
vanno avanti e indietro, in cerca del presente
   RE                                                LA     LA7
cercando una risposta a questo cielo a specchio di novembre…
  SOL           SIm                    FA#m
Dicembre, erano mesi che non usciva il sole
  SOL             RE                LA
è sempre così difficile, dicevi, l’amore…

DO#m                RE  DO#m              RE
cambieranno nome ma tu, mese dopo mese di piu.
       MI     MI7
sei presente…

RIT:
      LA       DO#m              FA#m
Cos’avrò se la notte mi dà nostalgia?
       DO#m     SIm
Se non ho fantasia,
           SOL       MI
non posso scegliere!
    LA            LA7+        LA7
Ogni volta ogni maggese che ritorna
                RE
a dar vita a un seme
     FA           SOL     LA
sarà vita nuova anche per me!

Ricordi: li puoi tenere in testa
o nascondere in un portafogli,
ma c’è chi se li dimentica nei sogni…
Sveglia! Gennaio arriva in fretta
la neve è quel che resta di Febbraio.

Di un’astuta ricorrenza,
un bacio è solo un bacio,
e Marzo è una promessa,
ma per qualcuno la prima rosa di Maggio
è una scoperta…

Estate, erano mesi che non usciva il sole,
è sempre così difficile, dicevi, l’amore…
Cambieranno nome ma tu, mese dopo mese di piu.
sei presente…

sarà vita nuova anche per me!
sarà vita nuova anche per me!
vita nuova anche per me!

[Cesare Cremonini]

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti