La Via del Campo cantata da Fabrizio De Andrè è un’antichissima strada lastricata del centro storico di Genova. Il cantautore ne descrisse a suo tempo l’aspetto più peccaminoso (1967, in quegli anni era luogo di contrabbando e prostituzione) proprio perchè lo stesso Faber era solito frequentarla per far visita al negozio di dischi Gianni Tassio, tutt’oggi in attività ed adibito a museo in ricordo delle visite di De Andrè.

Testo e accordi per chitarra.

Fabrizio De Andrè Via Del Campo Accordi Chitarra Chords

        SOLm       RE7   SOLm
Via del Campo c'è una graziosa
          SIb      MIb    FA
gli occhi grandi color di foglia
      SIb       MIb   REm   SOLm
tutta notte sta sulla soglia
        DOm      RE7    SOLm
vende a tutti la stessa rosa

        SOLm       RE7   SOLm
Via del Campo c'è una bambina,
       SIb      MIb   FA
con le labbra color rugiada,
          SIb     MIb    REm   SOLm
gli occhi grigi come la strada
       DOm     RE7   SOLm
nascon fiori dove cammina.

        SOLm       RE7   SOLm
Via del Campo c'è una puttana
          SIb      MIb    FA
gli occhi grandi color di foglia
       SIb      MIb     REm   SOLm
se di amarla ti vien la voglia
      DOm       RE7    SOLm
basta prenderla per la mano

     SOLm        RE7     SOLm
E ti sembra di andare lontano
       SIb        MIb   FA
lei ti guarda con un sorriso
       SIb         MIb REm   SOLm
non credevi che il paradiso
      DOm        RE7   SOLm
fosse solo lì al primo piano

Strumentale:
SIbm FA7 SIbm
REb SOLb LAb
REb SOLb FAm SIbm
MIb FA7 SIbm

        SOLm     RE7     SOLm
Via del Campo ci va un illuso
     SIb      MIb FA
a pregarla di maritare
    SIb     MIb    REm   SOLm
a vederla salir le scale
       DOm          RE7    SOLm
fino a quando il balcone è chiuso

      SOLm     RE7    SOLm
Ama e ridi se amor risponde
       SIb      MIb    FA
piangi forte se non ti sente
       SIb       MIb     REm   SOLm
dai diamanti non nasce niente
    DOm    RE7       SOLm
dal letame nascono i fior
       SIb       MIb     REm   SOLm
dai diamanti non nasce niente
    DOm    RE7       SOLm
dal letame nascono i fior.

Articoli correlati

  • La Guerra Di PieroLa Guerra Di Piero La Guerra di Piero è una composizione di Vittorio Centanaro, amico chitarrista di Fabrizio De Andrè. I diritti del brano però appartengono al cantautore genovese perchè solo […]
  • Bocca Di RosaBocca Di Rosa Fabrizio De Andrè Bocca Di Rosa Accordi Spartito Chitarra Testo LAm MI7 LAm La chiamavano bocca di rosa metteva l'amore, […]
  • GeordieGeordie Fabrizio De Andrè Geordie Accordi per Chitarra Chords Testo Lyrics DOm SIb LAb SOL7 Mentre attraversavo London Bridge MIb SIb un giorno senza […]
  • Un GiudiceUn Giudice Fabrizio De Andrè Un Giudice LAm REm MI7 LAm Cosa vuol dire avere un metro e mezzo di statura, REm SOL7 […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti