Mezzo Respiro è un brano scritto e interpretato dai Dear Jack contenuto nell’album omonimo pubblicato nel 2016. Disco che segna una svolta nella storia della band romana che vede subentrare al posto di Alessio Bernabei, Leiner Riflessi come frontman e cantante. La canzone viene presentata al Festival di Sanremo ’16 senza però rientrare tra i primi sedici posti. Musicalmente si presenta come una ballata pop che, per accompagnamento ritmico e impianto armonico, si rivela perfetta per essere suonata con la chitarra, buon divertimento !

Testo e Accordi per chitarra.

Dear Jack Mezzo Respiro Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       DO  FA7+  LAm7  SOL  FAadd9

    DO
    Passeremo questa notte senza graffi sulla faccia
    FA7+
    Proveremo a dirci basta, solo dirci
    LAm          SOL     FAadd9
    Che non ne vale la pena

     
    DO
    Rifarò tutti i bagagli, per riempirli dei miei sbagli
    FA7+
    Qualche gioco di parole sarà la soluzione
  LAm7           SOL    FAadd9
    Per sentirmi meno male

     
  LAm         SOL                   FA
    Ti ritroverò per sempre tra le frasi senza tempo
                          LAm                     SOL
    Dietro un angolo del cuore, cicatrice di un inverno
                         FA
    che ora sembra non finire mai

     
    RE
    Mezzo respiro ancora
             SOL7+
    Soltanto mezzo respiro ancora
                SIm
    Per dare un senso ai ricordi
           LA
    Per un passo in avanti
            SOL7+
    Perché odiarci non serve più
    RE
    Mezzo respiro ancora
             SOL7+
    Soltanto mezzo respiro un'ora
               SIm
    Tra una promessa sospesa,
               LA
    l'ultimo sguardo d'intesa
             SOLadd9
    Mezzo respiro

     
    DO
    Passeremo questa notte senza dirci quasi niente
    FA7+
    Che il silenzio certe volte è solo voglia di carezze
    LAm             SOL     FAadd9
    Dimmi che andrà tutto bene
  LAm           SOL                   FA
    E ti ritroverò per sempre tra le frasi senza tempo
                          LAm                    SOL
    Dietro un angolo del cuore, cicatrice di un inverno
                         FA        SOL
    che ora sembra non finire mai

    RE
    Mezzo respiro ancora
             SOL7+
    Soltanto mezzo respiro ancora
                SIm
    Per dare un senso ai ricordi
           LA
    Per un passo in avanti
            SOL7+
    Perché odiarci non serve più
    RE
    Mezzo respiro ancora
             SOL7+
    Soltanto mezzo respiro un'ora
               SIm
    Tra una promessa sospesa,
               LA
    l'ultimo sguardo d'intesa
             SOLadd9
    Mezzo respiro

                     RE   SOL7+
    Prima di dirci addio
                     SIm7 LA    SOLadd9
    mezzo respiro ed io,     ed io

     
            SIm         LA
    Adesso proverò a convincermi
    SOL7+         LA
    Forse a non illudermi
      SIm         LA       SOL
    A dirmi che è meglio così

     
    RE
    Mezzo respiro ancora
             SOL7+
    Soltanto mezzo respiro ancora
                SIm
    Per dare un senso ai ricordi
           LA
    Per un passo in avanti
            SOLadd9
    Perché odiarci non serve più

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti