Lontano dagli Occhi è un brano inciso da Sergio Endrigo. La canzone è il lato A del 45 giri pubblicato nel 1969, scritto a più mani con Sergio Bardotti per il testo, e Luis Bacalov per la musica. Una lenta ballata in 6/8 che parla di gelosia, di difficoltà a vivere la mancanza dell’altro, quando non sappiamo dove va, cosa fa e chi incontra. Una melodia struggente per uno dei brani più riusciti e conosciuti del cantautore.

Testo e Accordi per chitarra.

Sergio Endrigo Lontano dagli Occhi Accordi per Chitarra Chords Testo


    SOLm
    Che cos'è?

    C'è nell'aria qualcosa di freddo
                DOm
    Che inverno non è
   FA
    Che cos'è?

    Questa sera i bambini per strada
           SIb      RE7
    Non giocano più

     
          SOLm
    Non so perché

    L'allegria degli amici di sempre
                DOm    Lam7/5b
    Non mi diverte più
             SOLm/RE  RE7 SOL  DO RE
    Uno mi ha det-----to che


                 SOL
    Lontano dagli occhi
                Mim
    Lontano dal cuore
                DO
    E tu sei lontana
       RE      SOL
    Lontana da me

     

    Per uno che torna
         REm/FA    MI7
    E ti porta una rosa
             LA-     LA7      RE
    Mille si sono scordati di te

     
                  SOL
    Lontano dagli occhi
                MI7/SOL#
    Lontano dal cuore
                LAm
    E tu sei lontana
       RE7    SOL  MIb7
    Lontana da me

     
    LAbm
    Ora so
              
    Che cos'è questo amaro sapore
              REbm
    Che resta di te
    SOLb
    Quando tu

    Sei lontana e non so dove sei
            DOb        MIb7
    Cosa fai, dove vai

     
         LAbm
    E so perché

    Non so più immaginare il sorriso
                  REbm       SIbm7/5b
    Che c'è negli occhi tuoi
              LAbm/MIb
    Quando non sei
   MIb7 LAb   REb MIb
    Con me.

     
                 LAb
    Lontano dagli occhi
                FAm
    Lontano dal cuore
                REb
    E tu sei lontana
       MIb     LAb
    Lontana da me

     

    Per uno che torna
        MIbm/SOLb   FA7
    E ti porta una rosa
             SIbm    SIb7     MIb7
    Mille si sono scordati di te

                 LAb
    Lontano dagli occhi
                FA7/LA
    Lontano dal cuore
                SIbm
    E tu sei lontana
       MIb7   LAb      FAm  SIbm  MIb7  LAb
    Lontana da me

     
                LAb
    Per uno che torna
        MIbm/SOLb  FA7
    E ti porta una rosa
             SIbm     SIb7    MIb7
    Mille si sono scordati di te

     
                 LAb
    Lontano dagli occhi
                FA7/LA
    Lontano dal cuore
               SIbm
    E tu sei lontana
      MIb7     LAb
    Lontana da me

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti