Scritta da Tiziano Ferro assieme ad Ivano Fossati, Indetro è una canzone cantata in duetto dallo stesso Ferro con l’americana Kelly Rowland ed incisa nell’album Alla Mia Età (2008), dal quale è stata estratta come terzo singolo. Per l’album internazionale invece, dal titolo A Mi Edad, la canzone è in inglese e prende il titolo di “Breathe Gentle”.
La base armonica su cui si costruisce il brano è quella del Canone di Pachelbel.

Testo con accordi per chitarra di Indietro.

Indietro Accordi per Chitarra Guitar Chords

INTRO&VERSO:
[LAsus2] [MI]   [FA#m]  [DO#m]   [RE]    [LA]     [RE]    [MI]
e----------0---------------4-----4-2-----2-0-----0-2-----2-4-----4-
B--------0---3-2-0-------------5-------3-------2-------3-------5---
G------2-----------2-----2---6-------2-------2-------2-------4-----
D----2-----------------4-----------0---------------0---------------
A--0-----------------4-----4---------------0-----------------------
E----------0-------2---------------------------------------0-------

[LA] Io [MI] voglio rega[FA#m]larti la mia [DO#m] vita
[RE] Chie[LA]do tu cambi [RE] tutta la mia [MI] vita, ora

[LA] Ti [MI] do questa no[FA#m]tizia in conclu[DO#m]sione
[RE] No[LA]tizia è l’anag[RE]ramma del mio [MI] nome, vedi

[LA] [MI] So che [FA#m] serve tempo, [DO#m] non lo nego
[RE] an[LA]che se in fondo [RE] tempo non ce [MI] n’è

Ma se [LA] ce____r[MI]co lo [FA#m] ve_____[DO#m]do
L'a[RE]more va ve[LA]loce. Tu stai indi[RE]e____t[MI]ro

Se [LA] ce____r[MI]chi mi [FA#m] ve_____[DO#m]di
Il [RE] bene più seg[LA]reto sfugge
all' [RE]uomo che non [MI] guarda avanti mai...

[LA] Ri[MI]cevo il tuo cont[FA#m]rordine spe[DO#m]ciale
[RE] ne[LA]mico della [RE] logica mo[MI]rale

[LA] Op[MI]posto della [FA#m] fisica nor[DO#m]male
[RE] Ge[LA]ometria degli [RE] angoli nas[MI]costi nostri, e__ adesso

[LA] Ripenso a [MI] quella foto in[FA#m]sieme
Decido [DO#m] che non ti avrei [RE] mai perduta, [LA] mai perduta
[RE] perchè ti vo[MI]levo troppo

[LA] Mi manca[MI]no i colpi al [FA#m] cuore
quel poco o [DO#m] tanto di do[RE]lore
quell’atti[LA]tudine di [RE] chi ricorda [MI] tutto

Ma se [LA] gua____r[MI]do lo [FA#m] ve_____[DO#m]do
Il [RE] mondo va ve[LA]loce e tu vai indi[RE]e____t[MI]ro

Se [LA] ce_____r[MI]chi mi [FA#m] ve____[DO#m]di
Il [RE] bene più seg[LA]reto sfugge
all'[RE]uomo che non [MI] guarda avanti mai...

[LAm] Dietro le [LAm/SOL] lacrime che mi hai nas[FA7+]costo
E negli s[MI]pazi di un segreto op[REm]posto
Resto [LAm/DO] fermo e ti as[REm/SI]petto da [MI] qui
[LAm] Non mi [LAm/SOL] è pos[FA7+]si___bi[MI]le,
no non [REm] rivederti [LAm/DO] più
Se lon[REm/SI]tana non sei s[MI]tata [LA] mai

Ma se [LA] ce____r[MI]co lo [FA#m] ve______[DO#m]do
L' a[RE]more va ve[LA]loce. Tu stai indi[RE]e____t[MI]ro

Se [LA] ce_____r[MI]chi mi [FA#m] ve_____[DO#m]di
Il [RE] bene più seg[LA]reto sfugge
All' [RE]uomo che non [MI] guarda avanti mai...

[Tiziano Ferro]

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti