Malinconia è un brano scritto e cantato da Riccardo Fogli contenuto nell’album raccolta Riccardo Fogli 2 pubblicato nel 1985. La canzone, scritta in collaborazione con Maurizio Fabrizio e Guido Morra, uscì come singolo nel 1982 riscuotendo un ottimo successo e permettendo al cantante toscano di partecipare al Festival di Sanremo.
La canzone è una ballata pop dalla melodia orecchiabile, tradizionalemente italiana, perfetta per essere suonata con la chitarra.

Testo e Accordi per chitarra.

Riccardo Fogli Malinconia Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: DO LAm REm SOL DO LAm REm SOL DO LAm Metti un periodo buio, lì senza amore REm SOL in cerca di una notte fatta per bere DO LAm e fai di tutta la tua vita un bicchiere REm SOL e aspetti, un'alba che ti porti a dormire DO Ed è malinconia, SOLadd9/SI ti segue per la via, LAm ti lascia dopo un'ora, REm SOL ma tu sai che torna ancora DO LAm Metti un amico che ora deve partire, REm SOL probabilmente non si fa più sentire: DO LAm non sai se piangere o provare a scherzare, REm SOL non dici niente e hai mille cose da dire DO Ed è malinconia SOLadd9/SI a farti compagnia, LAm ti da sempre ragione, REm SOL ma in cambio poi chissà che vuole; DO ed è malinconia SOLadd9/SI un'ora che va via LAm REm SOL o un anno da scordare, da soli in fondo ad un locale DO LAm Metti che un giorno all'improvviso per strada REm SOL ti chiedi se è soltanto questa la vita, DO LAm parli una lingua che per gli altri è sbagliata REm SOL anche restando a cento metri da casa DO Ed è malinconia SOLadd9/SI amica o no che sia LAm REm SOL è quello che ti resta quando il mondo non ti basta; DO ed è malinconia SOLadd9/SI ed è periferia LAm REm SOL è l'unica che sente se stai male veramente DO LAm REm SOL DO LAm Metti che adesso, dopo tante parole, REm SOL dietro la porta chi ti aspetta è l'amore DO LAm cosa puoi fare, era già tutto previsto REm SOL in fondo è chiaro noi viviamo per questo
RE Ed è malinconia LAadd9/DO# di tutti, un po' anche mia SIm MIm LA è l'unica che aspetta quando il tempo va di fretta; RE ed è malinconia LAadd9/DO# con sé ti porta via, SIm è un treno un po' incantato MIm LA che prendi solo se hai sbagliato RE LAadd9/DO# SIm MIm LA

Articoli correlati

  • Che Ne SaiChe Ne Sai Che Ne Sai è un brano scritto e interpretato da Riccardo Fogli contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1979. Canzone uscita anche come singolo in 45 giri, è stata scritta con […]
  • Storie di Tutti i GiorniStorie di Tutti i Giorni Storie di Tutti i Giorni è un brano scritto e cantato da Riccardo Fogli uscito come singolo nel 1982. La canzone fa parte dell'album Collezione e tra gli autori, oltre allo […]
  • Quando Nascerò di NuovoQuando Nascerò di Nuovo Quando Nascerò di Nuovo è un brano di Riccardo Fogli pubblicato nel 1984 nell'album Torna a sorridere, scritto da Maurizio Fabrizio e Vincenzo Spampinato. Il testo parla di una […]
  • SognamiSognami Sognami è un brano scritto e interpretato da Biagio Antonacci contenuto nell'album Vicky Love pubblicato nel 2007. Disco di grande successo, premiato con ben due dischi di […]
  • Bravi RagazziBravi Ragazzi Bravi Ragazzi è un brano cantato da Miguel Bosè pubblicata come singolo nel 1982. Scritto da Guido Morra e Maurizio Fabrizio, si aggiudica la vittoria al Festivalbar'82, […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti