I Tuoi Maledettissimi Impegni è un brano scritto e interpretato da Max Gazzè contenuto nell’album Sotto casa pubblicato per la Virgin nel 2013. Ottavo lavoro discografico per il cantautore romano, riscuote un disceto successo con un disco d’oro e oltre 30,000 copie vendute. Disco molto suonato anche nelle radio, dove risulterà essere l’ottavo più trasmesso in quell’anno. La canzone, presentata al Festival di Sanremo’13 poi scartata secondo il nuovo regolamento, è una simpatica ballata pop.

Testo e Accordi per chitarra.

Max Gazzè I Tuoi maledettissimi Impegni Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: MIm SOL DO DOadd9 MIm SOL DO DOadd9 MIm SOL DO Se tu lavori tutto il giorno MIm SOL DO A che mi serve vivere? MIm SOL DO Aspetto fuori il tuo ritorno MIm SOL DO Pensando sempre e solo a te MIm Ma tu SIm7 DO Coi tuoi discorsi strani: MIm Cantare le canzoni SIm7 DO Oggi non basta più! DOadd9 E non c'è una soluzione se non quella SOL Di rimpicciolirmi a dismisura RE/FA# Fino al punto di traslocare nella MIm Borsa tua con gran disinvoltura… DOadd9 Oppure supplicare e supplicare la tua ombra SOL Di cedermi la possibilità RE/FA# Di rimanere là a disposizione MIm Cambiando se tu cambi posizione… SOL O essere l'involucro di ogni LAm7 Funambolico pensiero che ti viene DO Quando le giornate sono piene MIm Dei tuoi maledettissimi impegni! MIm SIm7 DO DOadd9 MIm SIm7 DO DOadd9 MIm SOL Sei tu che mando giù nel petto MIm SOL DO Quando mi getto vino in gola… MIm SIm7 DO SIm E più ti respiro e più t'ingoio DO7+ DOadd9 Più voglio rivederti ancora! DO Forse c'è una soluzione buona in più: SOL Potrei farti da fermaglio per capelli Se per sbaglio RE/FA# Ti venisse voglia di tenerli su MIm Oppure travestirmi da molecola di vento DO E accarezzarti impunemente il viso SOL Mentre RE/FA# DO SOL Non hai tempo… RE/FA# MIm Non hai tempo! SOL E non c'è una soluzione Se non essere l'involucro LAm7 Di ogni funambolico Pensiero che ti viene DO Quando le giornate sono piene MIm Dei tuoi maledettissimi impegni SOL LAm7 DO MIm

Articoli correlati

  • Il Solito SessoIl Solito Sesso Il Solito Sesso è un brano scritto e interpretato da Max Gazze contenuto nell'album Tra l'aratro e la radio pubblicato nel 2008. Scritto con la collaborazione del fratello […]
  • Il Timido UbriacoIl Timido Ubriaco Il Timido Ubriaco è un successo di Max Gazzè del 2000, presentato al Festival di Sanremo e classificatosi quarto. Inciso con l'album Max Gazzè (Gadzilla), il singolo estratto è […]
  • Sotto CasaSotto Casa Sotto Casa è la title-track, estratta come primo singolo, dell'ottavo album di Max Gazzè, pubblicato nel 2013 dalla Virgin. E' stata presentata in occasione del Festival di […]
  • Ti Sembra NormaleTi Sembra Normale Ti Sembra Normale è il terzo singolo estratto da Maximilian, decimo album solista di Max Gazzè che è stato pubblicato il 30 ottobre 2015. Il brano riprende quello stile ironico e […]
  • L’Amore PensatoL’Amore Pensato L'Amore Pensato è un brano scritto e interpretato da Max Gazze contenuto nell'album La favola di Adamo ed Eva pubblicato nel 1998. Secondo lavoro in studio per il cantautore […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti