Vento d’Estate è un brano scritto e interpretato da Max Gazzè e Niccolò Fabi pubblicato in due diversi album, La favola di Adamo ed Eva di Gazzè e Niccolò Fabi entrambi usciti nel 1998. La canzone scritta con la collaborazione di Riccardo Sinigallia, si aggiudica la vittoria a “Un disco per l’estate” del ’98. Pezzo che ha fatto un grande successo, è diventata a tutti gli effetti uno dei classici della nuova era, testimoniando un rinnovamento importante nella storia dei cantautori italiani.

Testo e Accordi per chitarra.

Max Gazzè e Niccolò Fabi Vento d’Estate Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       LAm   SOL6    LAm   SOL6

  LAm                   SOL6
    Ho lasciato scappar via l'amore
  LAm                    SOL6
    l'ho incontrato dopo poche ore
  LAm               SOL6
    è tornato senza mai un lamento
  LAm               SOL6
    è cambiato come cambia il vento

  LAm   SOL6   FA7+ SOL6
    Vento d'estate 
  REm9 MIm7    FA7+     SOL6   
    io vado al mare voi che fate
  LAm      SOL6  FA7+ SOL6
    non mi aspettate 
  REm9  MIm7 FA7+  SOL6
    forse mi perdo

     
  LAm                   SOL6
    Ho pensato al suono del suo nome
  LAm                       SOL6
    a come cambia in base alle persone
  LAm                     SOL6
    ho pensato a tutto in un momento
  LAm              SOL6
    ho capito come cambia il vento

  LAm   SOL6   FA7+ SOL6
    Vento d'estate 
  REm9 MIm7    FA7+     SOL6   
    io vado al mare voi che fate
  LAm      SOL6  FA7+ SOL6
    non mi aspettate 
  REm9  MIm7 FA7+  SOL6      LAm
    forse mi perdo

       
  LAm     SOL6          FA7+   SOL6
    Ho lasciato scappar via l'amore
  REm9         MIm7      FA7+  SOL6
    l'ho incontrato dopo poche ore
  LAm    SOL6       FA7+      SOL6
    è tornato senza mai un lamento
  REm9    MIm7      FA7+      SOL6
    è cambiato come cambia il vento
 
  LAm     SOL6          FA7+    SOL6
    Ho pensato al suono del suo nome
  REm9     MIm7             FA7+  SOL6
    a come cambia in base alle persone
  LAm     SOL6           FA7+  SOL6
    ho pensato a tutto in un momento
  REm9   MIm7      FA7+      SOL6
    ho capito come cambia il vento

      LAm   SOL6   FA7+ SOL6
    Vento d'estate 
  REm9 MIm7    FA7+     SOL6   
    io vado al mare voi che fate
  LAm      SOL6  FA7+ SOL6
    non mi aspettate 
  REm9  MIm7 FA7+  SOL6
    forse mi perdo

  LAm   SOL6   FA7+ SOL6
    Vento d'estate 
  REm9 MIm7    FA7+     SOL6   
    io vado al mare vado al mare
  LAm      SOL6  FA7+ SOL6
    non mi aspettare
  REm9  MIm7 FA7+  SOL6     LAm  SOL6  FA7+  SOL6   REm9  MIm7  FA7+  SOL6
    mi sono perso

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti