Maledetta Primavera è una canzone interpretata da Loretta Goggi e composta da Paolo Cassella e Totò Savio. E’ stata incisa con l’album Il Mio Prossimo Amore e con essa la Goggi partecipò al Festival Di Sanremo del 1981 classificandosi seconda. Il singolo risultò tra i più venduti dell’anno, consacrando il pezzo come cavallo di battaglia della cantante, ma riscosse successo anche all’estero e ad oggi è stata tradotta in moltissime lingue, tra cui inglese, francese, tedesco, spagnolo, olandese, finlandese, croato.

Testo con accordi per chitarra.

Maledetta Primavera Loretta Goggi Testo Accordi per Chitarra Chords

[ TUTTO MEZZO TONO SOPRA ]

FA        FAsus4       FA    FAsus4
Voglia di stringersi e poi

FA                   FAsus4     SOL-  SOLsus4
vino bianco, fiori e vecchie canzoni

SOL-   SOLsus4 SOL-
e si rideva di noi

SIb           FA                 DO7
che imbroglio era maledetta primavera.

RE7          SOL        SOLsus4 SOL  SOLsus4
Che resta di un sogno erotico se

SOL             SOLsus4        LA-  LAsus4
al risveglio e' diventato un poeta

LA-  LAsus4     LA-
Se a mani vuote di te

DO          SOL
non so piu' fare
                   RE
come se non fosse amore
         DO
se per errore
RE                    SOL    MI-   LA-7  RE7
chiudo gli occhi e penso a te.
     SOL MI- LA-7
     Se
     RE7               SOL MI- LA-7
     per innamorarmi ancora
     RE7     SOL SI7 MI-
     torne___rai
       LA7          RE RE7
     maledetta primavera
     RE            SOL MI- LA-7
     che imbroglio se
     RE7             SOL SI7  MI-
     per innamorarmi basta un'ora
     DO          SOL                 RE
     che fretta c'era maledetta primavera
                  DO  RE               SOL
     che fretta c'era se fa male solo a me.

DO    DO SOL    SOL RE
RE DO     RE    SOL RE

SOL       SOLsus4   SOL  SOLsus4
Che resta dentro di me

SOL                SOLsus4    LA-  LAsus4
di carezze che non toccano il cuore

LA-        LAsus4     LA-
stelle una sola c'e' n'e'

DO          SOL                   RE
che mi puo' dare la misura di un'amore
         DO
se per errore

RE                   SOL     MI- LA-7 RE7
chiudi gli occhi e pensi a me.

     SOL MI- LA-7
     Se
     RE7               SOL MI- LA-7
     per innamorarmi ancora
     RE7  SOL SI7 MI-
     tornerai
       LA7        RE    RE7
     maledetta primavera
     RE   DO   RE  SOL MI- LA-7
     che importa se
     RE7             SOL SI7  MI-
     per innamorarmi basta un'ora
     DO          SOL                 RE
     che fretta c'era maledetta primavera
                  DO  RE               SOL
     che fretta c'era maledetta come me me.

MIb SIb    MIb SIb
MIb SIb    FA- FA- FA- FA-  FA-
LAb      MIb                    SIb
lasciami fare come se non fosse amore
         LAb  SIb                        MIb
ma per errore chiudi gli occhi e pensa a me.

MIb REb MIb7 LAb FA- SIb-7
Che importa se
MIb7            LAb DO7  FA-
per innamorarsi basta un'ora
REb          LAb                MIb
che fretta c'era maledetta primavera
             REb MIb7             LAb FA- SIb-7
che fretta c'era lo sappiamo io e te...

MIb7    LAb DO-7 SIb-7
na, na, na,
MIb7    LAb DO7 FA-
na, na, na, na, na,
SIb7        MIb4/7 MIb7
maledetta primavera,
MIb REb MIb LAb FA- SIb-7 ...
na, na, na, na, na, na, na,

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti