Maledetta Primavera è una canzone interpretata da Loretta Goggi e composta da Paolo Cassella e Totò Savio. E’ stata incisa con l’album Il Mio Prossimo Amore e con essa la Goggi partecipò al Festival Di Sanremo del 1981 classificandosi seconda. Il singolo risultò tra i più venduti dell’anno, consacrando il pezzo come cavallo di battaglia della cantante, ma riscosse successo anche all’estero e ad oggi è stata tradotta in moltissime lingue, tra cui inglese, francese, tedesco, spagnolo, olandese, finlandese, croato.

Testo e Accordi per chitarra.

Loretta Goggi Maledetta Primavera Accordi per Chitarra Chords Testo

FA# FA#sus4 FA# FA#sus4 Voglia di stringersi e poi FA# FA#sus4 SOL#m SOL#m4 vino bianco, fiori e vecchie canzoni SOL#m SOL#m4 SOL#m e si rideva di noi SI FA# DO#7 che imbroglio era maledetta primavera
MIb7 LAb LAbsus4 LAb LAbsus4 Che resta di un sogno erotico se LAb LAbsus4 SIbm SIbsus4 al risveglio e' diventato un poeta SIbm SIbsus4 SIbm Se a mani vuote di te REb LAb non so piu' fare MIb come se non fosse amore REb se per errore MIb LAb FAm SIbm7 MIb7 chiudo gli occhi e penso a te LAb FAm SIbm7 Se MIb7 LAb FAm SIbm7 per innamorarmi ancora MIb7 LAb DO7 FAm torne___rai SIb7 MIb MIb7 maledetta primavera LAb FAm SIbm7 che imbroglio se MIb7 LAb DO7 FAm per innamorarmi basta un'ora REb LAb MIb che fretta c'era maledetta primavera REb MIb LAb che fretta c'era se fa male solo a me REb LAb MIb REb MIb LAb MIb LAb LAbsus4 LAb LAbsus4 Che resta dentro di me LAb LAbsus4 SIbm SIbsus4 di carezze che non toccano il cuore SIbm SIbsus4 SIbm stelle una sola c'e' n'e' REb LAb MIb che mi puo' dare la misura di un'amore REb se per errore MIb LAb FAm SIbm7 MIb7 chiudi gli occhi e pensi a me LAb FAm SIbm7 Se MIb7 LAb FAm SIbm7 per innamorarmi ancora MIb7 LAb DO7 FAm torne___rai SIb7 MIb MIb7 maledetta primavera LAb FAm SIbm7 che imbroglio se MIb7 LAb DO7 FAm per innamorarmi basta un'ora REb LAb MIb che fretta c'era maledetta primavera REb MIb LAb che fretta c'era maledetta come me
MI SI MI SI MI SI FA#m LA MI SI lasciami fare come se non fosse amore LA SI MI ma per errore chiudi gli occhi e pensa a me MI RE MI7 LA FA#m SIm7 Che importa se MI7 LA DO#7 FA#m per innamorarsi basta un'ora RE LA MI che fretta c'era maledetta primavera RE MI7 LA FA#m SIm7 che fretta c'era lo sappiamo io e te... MI7 LA DO#m7 SIm7 na, na, na, MI7 LA DO#7 FA#m na, na, na, na, na, SI7 MI4/7 MI7 maledetta primavera, MI RE MI LA FA#m SIm7 na, na, na, na, na, na, na,
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • La Mangiatrice di UominiLa Mangiatrice di Uomini La Mangiatrice di Uomini è la seconda traccia del cd Attraversami Il Cuore, inciso da Paola Turci per la Universal nel 2009, dal quale è stata estratta come singolo promotore. E' […]
  • La Forza MiaLa Forza Mia La Forza Mia è un brano interpretato da Marco Carta contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2009. Scritto da Paolo Carta, grande chitarrista, il brano viene presentato al […]
  • FelicitàFelicità Felicità è un classico di Al Bano, brano inciso nel 1981 con l'omonimo album e presentato in coppia con Romina Power al Festival di Sanremo, classificandosi secondi. Dalla […]
  • Fatti Bella per TeFatti Bella per Te Fatti Bella per Te è un brano scritto e interpretato da Paola Turci contenuto nell'album Il secondo cuore pubblicato nel 2017. Scritto con la collaborazione di Giulia Anania, […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti