Follia d’Amore è un brano scritto e interpretato da Raphael Gualazzi contenuto nell’album Reality and Fantasy pubblicato nel 2011. La canzone è stata presentata al festival di Sanremo ’11 nella categoria “giovani” aggiudicandosi la vittoria e il premio della critica “Mia Martini”. Riscuote un grande successo e viene pubblicata in tutta Europa ottenendo buoni risultati nelle classifiche. Musicalmente si presenta come un pezzo jazz/swing, un interessante contaminazione diventata canzone.

Testo e Accordi per chitarra.

Raphael Gualazzi Follia d’Amore Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       SOLm  DO7/SOL  MIb/SOL  SOLm    DO7/SOL  MIb/SOL

     SOLm    SIb/FA
Dire si dire mai
      MIm7/5b DO7
non è facile sai
MIb7                                     RE7
se tutti quanti siamo in orbita nella follia
       SOLm       SIb/FA
io non so più chi sei
         MIm7/5b   DO7
non mi importa chi sei
MIb7                 RE7                SOLm
mi basta perdere l'incanto di una nostalgia

     SOL          SOL/FA    MI7
ma vedrai un altro me in un sogno fragile
    LAm      MI6/SOL#
riderai come se
        LAm/SOL     RE7
non ti avessi amato mai
      SOL         SOL/FA
cercherai un altro me
       MI7
oltre l'ombra di un caffè
     LAm      MI6/SOL#
troverai solo me
FAdim
se mi fermo un attimo io non so più chi sei

Strumentale:
            SOLm  SIb/FA  MIm7/5b DO7  MIb7  RE7   SOLm

       SOLm   SIb/FA         
qui si vive così
       MIm7/5b
day by day
         DO7
night by night
MIb7                                         RE7
e intanto il mondo si distoglie dalla sua poesia

      SOLm    SIb/FA       MIm7/5b  DO7
non dipingermi mai non costringermi mai
MIb7                RE7                 SOLm
abbandoniamoci alla soglia della mia pazzia

     SOL         SOL/FA   MI7
e vedrai un altro me disarmato fragile
        LAm       MI6/SOL#
perchè quello che sei
      LAm/SOL    RE7
non lo cambierei mai
        SOL     SOL/FA
neanche se fossi tu
        MI7
come il tempo a correr via
     LAm     MI6/SOL#
ma rimani con me
FAdim
non mi perdo neanche un solo attimo di te

Strumentale:            
            SOLm  SIb/FA  MIm7/5b DO7  MIb7  RE7   SOLm

            SOLm  SIb/FA  MIm7/5b DO7  MIb7  RE7   SOLm

     SOL         SOL/FA       
e vedrai un'altra te
      MI7
quasi invincibile
     LAm      MI6/SOL#
viva come non mai
     LAm/SOL        RE/FA#
ed è li che tu mi avrai
      MIm     SI6/RE#   MIm/RE  LA7/DO#
oltre false magie l'orizzonte sarai

       SOL  SIb
splenderai
       DO7+  MIb
splenderai
       SOL  SIb  DO7  MIb
splenderai
       DO7  MIb7  SOLm  DO7  MIb7  SOLm
splenderai 
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • L’Estate di John WayneL’Estate di John Wayne L'Estate di John Wayne è il singolo che anticipa l'uscita di Love Life Peace (2016), quarto album di inediti del cantautore e pianista Raphael Gualazzi, la cui uscita è prevista […]
  • E Non Finisce Mica il CieloE Non Finisce Mica il Cielo E non Finisce Mica il Cielo è un brano inciso da Mia Martini e pubblicato nel 1982. Scritto da Ivano Fossati partecipò al Festival di Sanremo dello stesso anno ma non raggiunse […]
  • Il Paese è RealeIl Paese è Reale Il Paese è Reale è una canzone tratta dall'album Afterhours presentano: Il Paese è reale (19 artisti per un paese migliore?), la compilation che raccoglie, oltre al suddetto, […]
  • La Nevicata del ’56La Nevicata del ’56 La Nevicata del '56 è un brano cantato da Mia Martini e pubblicato nel 1990. Scritto da Carlo Vistarini, Franco Califano, Massimo Cantini e Luigi Lopez, venne presentato al […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti