Estate è un brano scritto e interpretato da Jovanotti contenuto nell’album Backup-Jovanotti 1987-2012 pubblicato nel 2012. Il disco è una raccolta di successi più degli inediti, tra cui questa canzone. Musicalmente si presenta come una ballata che ritmicamente ricorda lo stile “reggae”, un giro armonico di pochi accordi e una melodia facile da imparare, ecco che il cantautore di Cortona sforna l’ennesimo successo con il suo stile fatto di energia, movimento ma mai banalità.

Testo e Accordi per chitarra.

Jovanotti Estate Accordi per Chitarra Chords testo

Intro:
       DO  SOL  REm7  MIm7

  DO 
    Vedo nuvole in viaggio
                 MIm7
    che hanno la forma delle cose che cambiano,
  REm7 
    mi viene un po' di coraggio
             SOL                              DO
    se penso che le cose poi non rimangono mai

     

    Come sono agli inizi
            MIm7
    duemilatredici un nuovo solstizio,
  REm7
    se non avessi voluto cambiare
  SOL
    oggi sarei allo stato minerale

     
  DO
    Mi butto, mi getto
  MIm7
    tra le braccia del vento
  REm7
    con le mani ci faccio una vela
  MIm7
    e tutti i sensi, li sento

     
  DO
    Più accesi più vivi,
  MIm7
    come se fosse un'antenna sul tetto
  REm7
    che riceve segnali
  MIm7
    da un mondo perfetto

     
    DO            MIm7
    Sento il mare dentro a una conchiglia
  REm7
    estate
  SOL
    l'eternità è un battito di ciglia
    DO            MIm7
    Sento il mare dentro a una conchiglia
   REm7
    estate
  SOL
    l'eternità è un battito di ciglia

     
  DO
    Faccio file di files
                MIm7
    e poi le archivio nel disco per ripartire
  REm7
    non li riaprirò mai,
          MIm7
    il passato è passato nel bene e nel male

     
  DO
    Come un castello di sale
  MIm7
    costruito sulla riva del mare,
  REm7
    niente resta per sempre nel tempo
  MIm7
    uguale (e meno male)

     
  DO
    Mi butto, mi getto
  MIm7
    tra le braccia del vento,
  REm7
    con le mani ci faccio una vela,
  MIm7
    aeroplani coi libri di scuola

     
  FA
    Finita, per ora
  MIm7
    inclinato come l'asse terrestre
  REm7
    voglio prendere il sole
  SOL
    è il programma del prossimo trimestre

     
    DO            SOL
    Sento il mare dentro a una conchiglia
  REm7
    estate
  MIm7
    l'eternità è un battito di ciglia
    DO            SOL
    Sento il mare dentro a una conchiglia
  REm7
    estate
  MIm7
    l'eternità è un battito di ciglia

     
  SIb                 FA
    Come un'orbita la vita mia
    DO                        SOL
    gira intorno a un centro d'energia,
    SIb
    sento il tuo respiro
  FA
    che mi solleva
  REm7         SOL
    è una vita nuova

     
    DO            MIm7
    Sento il mare dentro a una conchiglia
  REm7
    estate
  SOL
    l'eternità è un battito di ciglia
  SIb        DO9    FA
    Tutto il mare è dentro una conchiglia
    DO       SOL               DO     MIm7  REm7  SOL
    l'eternità è un battito di ciglia

    Strumentale:
                 SIb  DO9  FA    DO  SOL  DO   

                 DO   MIm7   REm7  
 
  MIm7                    DO           MIm7
    E tutto il mondo è la mia famiglia oh-o
            REm7    
    famiglia eh-e
  MIm7
    estate, estate

     
    DO                          MIm7
    Ma che caldo, ma che caldo, ma che caldo fa
    REm7             MIm7
    Ma che caldo in questa città
    DO                          MIm7
    Ma che caldo, ma che caldo, ma che caldo fa
    REm7             MIm7
    Ma che caldo in questa città

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti