Brivido Caldo è la canzone che dà il titolo ad un album dei Matia Bazar del 2000. Scritto da Giancarlo Golzi e Piero Cassano, è stato presentato dal gruppo in occasione del Festival di Sanremo e con esso hanno partecipato anche al concorso musicale Vota La Voce.

Testo e accordi per chitarra.

Brivido Caldo Testo Accordi per Chitarra Guitar Chords

Intro: RE- MI SOL- LA RE-
RE-
Attraversata da un brivido caldo
MI
Per sogni folli più grandi di me
SOL-          LA
Vivendo mille emozioni in contrasto
RE-  SOL- LA
riparto da te
RE-
Tra mille note di vita raccolte
MI
E gli orizzonti che non vedo più
SOL-           LA
Confusamente tra immagini stanche
RE-
E affiori anche tu
SOL-    DO
Lo sai  ti  penso tanto
SOL-   LA
Lo sai ti sento tanto
RE-
E di più
SOL-   DO
Ti ho aspettato tanto
SOL-  LA
Lo sai  ti  penso tanto
FA             SOL-
Viaggia la mente nei ricordi miei
DO  LA           RE-
Viaggia affonda nella nostalgia di te
FA           MI
Resta la dolce tenerezza che
SOL-  LA               RE-
Lascia il tempo che si ferma in te
FA                SOL-
Occhi per orizzonti nei tramonti che vorrei
DO  LA         RE-
Mani si strigono su cuori stanchi e fragili
FA        MI
Tempo che non invecchia una fotografia
SOL-   LA      RE-
E allora resta il vuoto dentro
Assolo: RE-  MI  SOL- LA
RE-
In quelle nebbie disperse dal vento
MI
Tra labirinti di cristalli tu
SOL-            LA             RE-
Appare il viso di chi se ne è andato e non torna più
SOL-   DO
sai  ti  penso tanto
SOL-   LA
Lo sai ti sento tanto
FA             SOL-
Viaggia la mente nei ricordi miei
DO  LA          RE-
Viaggia affonda nella nostalgia di te
FA            MI
Come la luce di un diamante pazzo che
SOL- LA            FA
Resta per sempre dentro gli occhi
SOL-
Negli orizzonti e nei tramonti che vorrei
Assolo: DO LA RE-
FA             MI
Tempo che non invecchia una fotografia
SOL- LA           RE-
Da sempre storie di gente uguali a noi
MI SOL- LA RE-

[Matia Bazar]

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti