Piove Ormai da Tre Giorni è un brano interpretato dai Moda contenuto nell’album Passione maledetta pubblicato nel 2015. La canzone, scritta da Francesco Silvestre, si presenta come una ballata pop dal sound moderno ed elettronico, caratterizzato dal solito tocco rock, marchio di fabbrica della band milanese. Un giusto mix tra melodia ritmo e grinta, per un brano ideale per essere risuonato con la chitarra. Un nuovo successo di una band destinata a lasciare il segno nella musica leggera italiana.

Testo e Accordi per chitarra.

Modà Piove Ormai da Tre Giorni Accordi per Chitarra Chords Testo

 
            SI      
    Piove ormai da tre giorni

    E non sento i tuoi passi

    Sento solo il rumore dell'acqua

    Che lava i ricordi
                       SOL#m7
    Senza mai cancellarli,
     
    Piove ormai da tre giorni

    Che a pensarci potrebbe piacermi
                    MI
    Se al posto dei lampi

    Ora avessi i tuoi occhi

    Per trovare quel poco di luce
                    SI
    Che riesce a cambiarmi

     
            SI
    Piove ormai da tre giorni

    Tengo duro ma bussi

    Bussi tutte le volte che dormo

    E incateni i miei sogni
                     SOL#m7
    E non voglio svegliarmi

    Come vento arrabbiato
                              MIadd9
    Mi pieghi e non riesci a spezzarmi

    Mentre perdi il tuo tempo
                                      SI
    A domare le fiamme che hai dentro ma soffri

     
    FA#                        SOL#m
    Ma perché è sempre così difficile con te
                            MI
    Se pensi ancora che in amore si può vincere
                         SI
    Allora vinci e perdi me
           DO#m
    Ma poi non cercare più
                         MI
    Stupide scuse perché non ci casco più
                   SI
    Preferisco i ricordi

     
            SI
    Piove ormai da tre giorni

    E il rancore che porti
        
    Ogni volta che guardi lo specchio

    Lo leggi negli occhi
                       SOL#m7
    Mentre piangi e mi pensi

    E non provi neanche un piccolo
                                MIadd9
    Senso di colpa che possa aiutarti

    A saltare quel muro di orgoglio
                 SI
    Da cui ti nascondi

     
    FA#                        SOL#m
    Ma perché è sempre così difficile con te
                            MI
    Se pensi ancora che in amore si può vincere
                         SI
    Allora vinci e perdi me!
           DO#m
    Ma poi non cercare più stupide scuse
           MI
    Perché non ci casco più
                        
    Preferisco i ricordi

 Strumentale:
              FA#  SOL#m  MI  SI
   
    FA#                        SOL#m
    Ma perché è sempre così difficile con te
                            MI
    Se pensi ancora che in amore si può vincere
                         SI
    Allora vinci e perdi me
           DO#m
    Ma poi non cercare più stupide
                 MI
    Scuse perché non ci casco più
                   SI
    Preferisco i ricordi

    Preferisco i ricordi

    E piove ormai da tre giorni

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti