Altrove è un brano scritto e interpretato da Morgan contenuto nell’album Canzoni dell’appartamento pubblicato nel 2003. Primo disco da solista, si distacca dalle sonorità elettroniche e psichedeliche tipiche dei Bluvertigo, per dirigersi verso la canzone d’autore e sonorità vintage. La canzone è costruita su un giro di basso suonato dallo stesso Marco Castoldi liberamente ispirato da Stand by me di Ben E. King. Sicuramente è il brano più famoso del cantautore milanese.

Testo e Accordi per chitarra.

Morgan Altrove Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       SOLm        SIb   FA  

      SOLm            MIb
    Però, (cosa vuol dire però)
       SIb
    Mi sveglio col piede sinistro
            FA
    Quello giusto     
                 SOLm
    Forse già lo sai
                MIb
    che a volte la follia
            SIb
    Sembra l'unica via
                  FA
    Per la felicità
    
  FA                        MIb/FA
    C'era una volta un ragazzo

    chiamato pazzo
        FA                       MIb/FA
    e diceva sto meglio in un pozzo

    che su un piedistallo
    
    SOLm
    Oggi ho messo
                             MIb
    la giacca dell'anno scorso
          SIb
    che così mi riconosco
            FA
    ed esco

                     MIb/FA
    Dopo i fiori piantati

    quelli raccolti
     FA
    quelli regalati
          LAbadd9
    quelli appassiti

         SIb
    Ho deciso
       SIb5#        SIb6
    di perdermi nel mondo
 SIb7     MIb7+        MIm7/5b
    anche se sprofondo
     SIb/FA        RE7/FA#
    lascio che le cose
       SOLm7           LAb   SIb7
    mi portino altrove
          MIb7+       MIm7/5b
    non importa dove
          MIb7+       MIm7/5b     SOLm    MIb7+    SIb    MIb7+
    non importa dove

    SOL              MIb
    Io, un tempo era semplice
            SIb
    ma ho sprecato tutta l'energia
             FA      RE7/FA#
    per il ritorno

               SOL              SOLm
    Lascio le parole non dette
                      MIb7+
    e prendo tutta la cosmogonia
                SIb
    e la butto via
                   
    e mi ci butto anch'io
     
    FA
    Sotto le coperte
           MIb/FA
    che ci sono le bombe
               FA
    è come un brutto sogno
          LAbadd9
    che diventa realtà
     
          DO    
    Ho deciso
       DO5#           DO6   DO7
    di perdermi nel mondo
          FA7+         FA#m7/5b
    anche se sprofondo
     
    DO/SOL         MI7/SOL#
    Applico alla vita
         LAm              DO/SIb  DO7
    i puntini di sospensione
               FA7+      FA#m7/5b
    Che nell'incosciente
           FA7+         FA#m7/5b    SOLm7  MIb  
    non c'è negazione


  SOLm7
    un ultimo sguardo commosso all'arredamento
  SOLb
    e chi si è visto, s'è visto

     
  SIb/FA              RE7/FA#
    Svincolarsi dalle convinzioni
          SOLm7             SOLb6
    dalle pose e dalle posizioni

  SIb/FA              RE7/FA#
    Svincolarsi dalle convinzioni
          SOLm7             SOLb6
    dalle pose e dalle posizioni

     
  SIb/FA          RE7/FA#
    Lascio che le cose
       SOLm7       RE7/FA#
    mi portino altrove

  SIb               SIb5#
    Lascio che le cose
       SIb6         SIb5#   SIb  SIb5#  SIb6  SIb5#
    mi portino altrove
     
 SIb                  SIb5#
    Svincolarsi dalle convinzioni
          SIb6              SIb5#
    dalle pose e dalle posizioni

 SIb                  SIb5#
    Svincolarsi dalle convinzioni
          SIb6              SIb5#    SIb  SIb5#  SIb6  SIb5#
    dalle pose e dalle posizioni

     

Articoli correlati

  • Stand By MeStand By Me Stand By Me è una celeberrima canzone scritta dal cantante soul americano Ben E. King nel 1961 ed incisa con l'album Don't Play That Song. La canzone è divenuta tanto conosciuta […]
  • Mi Sei Venuto a Cercare TuMi Sei Venuto a Cercare Tu Mi Sei Venuto a Cercare Tu è un brano interpretato da Alessandra Amoroso contenuto nell'album Senza Nuvole pubblicato nel 2009. Primo lavoro in studio per la cantante salentina, […]
  • Line 6 Spider IV 75: digitale ma con classeLine 6 Spider IV 75: digitale ma con classe Oggi voglio parlarvi di un amplificatore un po' particolare, il Line 6 Spider IV 75. Si tratta di un combo da 75W di potenza, dotato di sezione digitale per la simulazione […]
  • PregheròPregherò Pregherò è una canzone di Adriano Celentano del 1962, cantata sulla melodia della celebre Stand By Me di Ben E. King. Il testo fu reinventato in lingua italiana da Don Backy, che […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti