Ma che Freddo Fa è un brano inciso da Nada e pubblicato nel 1969 dalla RCA. Il testo è di Franco Migliacci e la musica di Claudio Mattone, venne presentato al Festival di Sanremo di quell’anno in doppia esecuzione con i Rokes classificandosi al quinto posto. La canzone rimase al primo posto della classifica italiana per cinque settimane ed è diventata il manifesto giovanile di quegli anni rimanendo nella storia della canzone.

Testo e Accordi per Chitarra

Nada Ma che Freddo Fa Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
      SIbm  FA7  SIbm LAb SIbm

       SIbm
    D'inverno il sole stanco
             FA7
    a letto presto se ne va

    Non ce la fa più
                 SIbm
    Non ce la fa più

 
    La notte adesso scende
                    LAb
    con le sue mani fredde su di me

    Ma che freddo fa
                  REb
    Ma che freddo fa

     
    MIbm
    Basterebbe una carezza
    SIbm
    per un cuore di ragazza
    MIbm         FA7
    forse allora sì
             SIbm
    che t'amerei
     
             FA7
    Cos'è la vita

    senza l'amore

    è solo un albero
                      SIbm
    che foglie non ha più
     
                SIb7
    E s'alza il vento

    un vento freddo
                                     MIbm
    come le foglie le speranze butta giù
              FA7                  SIbm
    Ma questa vita cos'è se manchi tu

       SIbm
    Mi sento una farfalla
             FA7
    che sui fiori non vola più

    Che non vola più
                 SIbm
    Che non vola più

    
    Mi son bruciata al fuoco
                    LAb
    del tuo grande amore che si è spento già

    Ma che freddo fa.
                  REb
    Ma che freddo fa.
   
    MIbm
    Tu ragazzo m'hai delusa
    SIbm
    hai rubato dal mio viso
    MIbm         FA7
    quel sorriso che
             SIbm
    non tornerà

             FA7
    Cos'è la vita

    senza l'amore

    è solo un albero
                      SIbm
    che foglie non ha più

     
                SIb7
    E s'alza il vento

    un vento freddo
                                     MIbm
    come le foglie le speranze butta giù
              FA7                  SIbm
    Ma questa vita cos'è se manchi tu
               SIb7
    Non mi ami più
                      MIbm
    Che freddo fa
             SIb7
    Cos'è la vita
                      MIbm
    se manchi tu
              SIb7
    Non m'ami piu...

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti