Radio Baccano è un singolo rock di Gianna Nannini pubblicato nel 1993 come primo estratto dall’album X Forza e X Amore (nonchè prima traccia del medesimo). In esso, che la Nannini promosse durante l’estate con la partecipazione al Festivalbar, la parte finale è rappata da Jovanotti.

Testo, Accordi e tablatura per chitarra.

Gianna Nannini Radio Baccano Accordi per Chitarra Chords Testo Tab

Intro: “Hai ragione in prigione” FA# LA SI FA# LA SI FA# LA SI FA# LA SI
1-----------------------------------------------------------------------------| 2-----------------------------------------------------------------------------| 3-----7-6 h 7-5-4------4------7-6-h-7-6-4-------------------------------------| 4----------------7-4-7---7-----------------7-4-7-7-7--------------------------| 5--------------------------------------------------7--------------------------| 6-----------------------------------------------------------------------------| SIm MIm LA Non credi mai a quello che è vero SIm perchè è vero anche il contrario MIm LA giorni di allarme e confusione SIm sono il mio pane quotidiano MIm LA piccole donne, i bimbi crescono SIm i giochi non ti sono mai bastati MIm LA neanche le botte che gli hai dato SIm sotto la luna senza fiato SIm SOL RE SIm SOL RE SIm MIm LA lo scriverò su tutti i muri SIm dio c'è con tutti gli altri nomi MIm LA sacre scritture dell'informazione SIm scoppia la guerra del rumore SIm SOL RE e faremo un gran baccano SIm SOL RE tu con la chitarra in mano SIm SOL RE per un idolo ribelle SIm SOL LA che ci scorre sulla pelle
FA# LA SI FA# LA SI FA# hai ragione in prigione, hai ragione in prigione, hai ragione in prigione,
SIm MIm LA e la solidarietà fa bene SIm come la solitudine sui tram MIm LA tra soldi lacrime e catrame SIm mi godo questo mondo infame SIm SOL RE e faremo un gran baccano SIm SOL RE tu con la chitarra in mano SIm SOL RE per un idolo ribelle SIm SOL LA che ci scorre sulla pelle SIm "radio baccano", mondo cristiano indù, buddista ebreo musulmano, fine del mondo segnale orario colonna sonora di questo scenario di guerra, un suono distorto, un urlo incazzato di chi non è morto, ma vive e si muove in mezzo ai palazzi, insieme ad altri cento, mille ragazzi SIm "radio baccano" come un terremoto niente e nessuno che chiede il tuo voto niente più leader a guidare le masse musica dura che buca le casse mondo che gira "radio baccano" suono che scalda dal freddo che fa SIm nelle apparenze si nascondono gabbie
FA# LA SI dentro allo stomaco la libertà FA# LA SI FA# LA SI FA# hai ragione in prigione hai ragione in prigione hai ragione in prigione
SIm SOL RE e faremo un gran baccano SIm SOL RE tu con la chitarra in mano SIm SOL RE nuovi idoli d'amore SIm SOL LA lasceremo un polverone SIm "radio baccano", mondo cristiano SOL RE indù, buddista ebreo musulmano, SIm fine del mondo passa parola SOL RE dentro la mente fuori da scuola SIm SOL RE SIm SOL LA 1-----------------------------------------------------------------------------| 2-15---14--15------17--15--17----14--15-----14----15---14---12----------------| 3--16--14---16----16--14--16-----14---16----14-----16--14--11-----------------| 4-----------------------------------------------------------------------------| 5-----------------------------------------------------------------------------| 6-----------------------------------------------------------------------------|
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • NostrastoriaNostrastoria Nostrastoria è un brano scritto e interpretato da Gianna Nannini contenuto nell'album Inno pubblicato nel 2013. Scritto con la collaborazione al testo di Tiziano Ferro, si […]
  • AmericaAmerica America è un brano scritto e interpretato da Gianna Nannini contenuto nell'album California pubblicato nel 1979. Ai testi del disco collabora anche Roberto Vecchioni. La […]
  • Scegli MeScegli Me Scegli Me è il quarto singolo estratto da Inno, il diciottesimo album studio di Gianna Nannini uscito nel 2013 ed in esso inciso come settima traccia. L'album entrò nelle […]
  • SalvamiSalvami Salvami è un singolo estratto dalla ristampa di Giannadream (con disco 2), disco di Gianna Nannini del 2009. E' cantato in duetto assieme a Giorgia, ma scritto dalla cantautrice […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti