La Mia Signorina è una canzone di Arrivi E Partenze, il quarto album studio di Giovanni Pellino, in arte Neffa pubblicato nel 2001. Come le altre canzoni dell’album stesso, di cui La Mia Signorina ne è la seconda traccia, si caratterizza per una spiccata vena pop, rispetto ai precedenti album del cantante. La signorina della canzone è un vago riferimento alla marijuana, tanto cara all’artista di Scafati.

Testo e Accordi per chitarra.

Neffa La Mia Signorina Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       LA  RE6  LA  RE6

       LA  RE6  LA  RE6

LA          RE6    LA      RE6          LA
Anche se un tot di gente ancora non ci crede , 
LA    RE6  LA           RE6
Ah  - ah ancora non ci crede
    LA          RE6  LA     RE6          LA                   
che io e la mia signorina stiamo bene insieme ,
      RE6 LA        RE6
ah    ah, bene insieme
LA        RE6          LA
nella mia mano c'è un fiore
RE6              LA          RE6     LA RE6 LA   RE6
quando voglio un bacio me ne dà di più    dà di più
LA        RE6     LA
abita al piano di sopra 
  RE6           LA          RE6     LA  RE6 
e dopo un pò mi dice Chico vieni su ,    
LA    RE6
vieni su...

SIm                RE7                 
voglio lei perchè brucia sempre 
SIm             RE7
è l'unica che è vera veramente

LA          SIm7  RE    MI7          LA   RE6  LA  RE6
io e la mia signorina stiamo bene insieme
      
LA  RE6  LA  RE6

  LA         RE6   LA         RE6          LA
e forse c’è troppa gente che amore non ne vuole , 
    RE6   LA          RE6
ah  ah, amore non ne vuole
  LA        RE6  LA   RE6             LA
però la mia signorina cerca sempre il sole , 
    RE6 LA         RE6
ah  ah, cerca il sole
LA          RE6     LA   RE6
mi lascia andare lontano tanto 
       LA          RE6    LA RE6 LA      RE6
poi lo sa che io ritorno qui     torno qui
LA          RE6        LA
e non c'e' niente di strano
RE6         LA          RE6   LA  RE6  LA    RE6
se non ha bisogno di convincermi    convincermiiii

SIm                      RE7
potrei anch'io fare il presidente 
SIm              RE7
ma sto con lei e non mi manca niente

LA          SIm7  RE    MI7          LA   RE6  LA  RE6
io e la mia signorina stiamo bene insieme
      
LA  RE6  LA  RE6

Strumentale:
             LA  RE6  LA  RE6   LA  RE6  LA  RE6

             LA  RE6  LA  RE6   LA  RE6  LA  RE6           

SIm                     RE7
potrei anch'io fare il presidente 
SIm              RE7
ma sto con lei e non mi manca niente

LA          SIm7 RE    MI7           LA   RE6
io e la mia signorina stiamo bene insieme   

uuhhh uh  ,  
LA          SIm7  RE   MI7        
io e la mia signorina stiamo bene
LA          SIm7 RE     MI7          LA   SIm7  RE  MI7       
io e la mia signorina stiamo bene insieme   
        LA SIm7  RE          MI   LA   
bene insieme ,   io e la mia signorina
  SIm7        RE    MI7      LA
presto la mattina e tardi la sera
 SIm7         RE    MI7       LA   SIm7  RE
giorno dopo giorno, ora dopo oooora....
  MI7          LA
stiamo bene insieme...          
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • SigaretteSigarette Sigarette è un brano scritto e interpretato da Giovanni Pellino, in arte Neffa contenuto nell'album Resistenza pubblicato nel 2015. La canzone si presenta come una ballata […]
  • Prima di Andare ViaPrima di Andare Via Prima di Andare Via è il primo singolo estratto dal quarto album di Neffa, ovverosia I Molteplici Mondi di Giovanni, il Cantante Neffa (2003). Il brano - come gran parte della […]
  • Molto CalmoMolto Calmo Molto Calmo è il brano che dà il nome al settimo album in studio di Neffa. Pubblicato come singolo apripista l'11 gennaio del 2013, Molto Calmo è un vero e proprio invito a […]
  • Il Mondo NuovoIl Mondo Nuovo Ispirato all'omonimo romanzo fantascientifico di Aldous Huxley (Brave New World), Il Mondo Nuovo è un brano scritto da Neffa nel 2006 ed inciso con l'album Alla Fine Della Notte. […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti