Attenta è un brano interpretato e arrangiato dai Negramaro contenuto nell’album La rivoluzione sta arrivando pubblicato nel 2015. Scritto da Giuliano Sangiorgi, cantante e frontman del gruppo, si presenta come una ballata pop dove la parte iniziale è affidata all’accompagnamento della chitarra acustica, per poi svilupparsi in maniera tradizionalmente pop. La cifra della canzone la dà un timbro vocale unico nel panorama musicale italiano.

Testo e Accordi per chitarra.

Negramaro Attenta Accordi per Chitarra Chords Testo

       SI
Stai attenta
                                FA#7/4
ha avuto tutto inizio in questa stanza
                             SOL#m7
non perdere di vista neanche l'ombra
                                MIadd9
e fermati un momento a quel che sembra
                                 SI
a volte è tutto quello che è abbastanza
                                FA#7/4
non chiederti se qui qualcosa è persa
                                  SOL#m7
tra quello che uno vede e che uno pensa
                                    DO#m7
stai attenta, stai attenta almeno a te

  SI
attenta
                                      FA#7/4
stai attenta che mi uccidi in questa stanza
                             SOL#m7
e un bacio non conosce l'innocenza
                          MIadd9
e sei colpevole di questa notte lenta
                           SI
proprio come me non hai pazienza
                          FA#7/4
ricordati degli angoli di bocca
                                 SOL#m7
son l'ultimo regalo in cui ti ho persa
                                    MIadd9
stai attenta, stai attenta almeno a te

non dar la colpa a mela colpa a me

   SI
se tutto è bellissimo
     FA#7/4
se è come un miracolo
   SOL#m7
se anche il pavimento sembra

sabbia contro un cielo
MIadd9
che si innalza altissimo

intorno a noi è bellissimo
  SI       FA#7/4  
attenta...

       SI
stai attenta
                             FA#7/4
attenta che si muove questa stanza
                                         SOL#m7
se chiudi gli occhi un treno è già in partenza
                            MIadd9
un passeggero perde sai con poco la pazienza
                 
come me che resto 

SI
senza
                               FA#7/4
il cuore l'ho copiato ad una stronza
                             SOL#m7
non fare caso a quest'impertinenza
                                    MI
stai attenta, stai attenta almeno a te

non dar la colpa a me

la colpa a me

   SI
se tutto è bellissimo
     FA#7/4
se è come un miracolo
   SOL#m7      
se anche il pavimento sembra

sabbia contro un cielo
MIadd9
che s'innalza altissimo

intorno a noi è bellissimo
  DO#m
attenta...
       LA
stai attenta...
  SOL#m
attenta...
  FA#7/4
attenta...
     SI         
è bellissimo...
     FA#7/4     SOL#m7  
è bellissimo...

MIadd9
E m'innalzo altissimo

intorno a noi è bellissimo
  SI
attenta,
                                FA#7/4
attenta che mi uccidi in questa stanza
                            SOL#m7
il cuore l'ho rubato ad una stronza
                              MIadd9
non farci caso almeno proprio te

non dar la colpa a me

la colpa a me

   DO#m7
se tutto è bellissimo
       LA
se è ancora un miracolo
   SOL#m
se anche il pavimento sembra

sabbia contro un cielo
FA#7/4
che s'innalza altissimo

intorno a noi è bellissimo
  SI
attenta...

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti