Gioia Infinita è il terzo singolo estratto dall’album dei Negrita HellDorado (2008). Il brano vede la collaborazione alla tromba di Roy Paci, mentre nel cd del singolo è contenuta anche una traccia incisa assieme al cantautore colombiano Juanes. E’ stato il brano che ha fatto impennare le vendite dell’album stesso, grazie anche al massiccio airplay radiofonico, superando quota 80 mila e valendogli un disco di platino.

Testo con accordi e trascrizione su tab del riff di tromba.

Accordi per Chitarra Guitar Chords Tab Lyrics

E|--------------------------------------------|
B|--------5--5--5--5--------------5--7--5--7--|
G|--6--7--------------7--6--6--7--------------|

E|-----------------------------4--5/4/5/4--|
B|--------------------------7--------------|
G|--4--6--7--7--7--7--6--4-----------------|

L’onda [FA#m7] lunga dell’asfalto
schiaccia [MI] le  parole,[SIm] [MI]
sguardi [RE] persi oltre i [MI] vetri,
oltre di  [LA] noi [FA#m][MI]
Il ri[LA]torno porta ad[FA#m7]dosso
mal di  [MI] testa e mal d’[SIm]anima,[MI]
nei si[RE]lenzi ognuno pi[MI]ano
fruga  dentro di [LA] se [FA#m][MI]

[LA][FA#m][SIm][MI] [RE][MI][LA]  [FA#m][MI]

Oh Dal koma [LA] proverò a riemergere,
dalle [FA#m]  nebbie mie lisergiche,
[SIm] o madonna che ora era,
[MI] era oggi  o ieri sera?
[RE] venti notti e poco giorno
[MI] me le sento ora  che torno
[LA] ora che la fiesta è andata,
[FA#m] pace amore e  [MI] gioia infi[LA]nita

(Como un rio, como el [FA#m] mar, como el  [MI] sol) gioia infi[SIm]nita
(Luz de luz mata [MI] mi dolor) gioia  infi[RE]nita
(Como un rio, como el [MI] mar, como el sol)  infi[LA]nita
(Luz de luz mata [FA#m] mi dolor)

Paghe[LA]rei  per questa vibra buona,
per a[FA#m]verla sempre quando uno suona,
[SIm]  porto dentro quei sorrisi,
[MI] le parole, gli sguardi, i visi.
[RE]  E qualcuno ancora si stupisce
[MI] del fuoco sacro che ci unisce,
S[LA]cosse  forti dell’anima
[FA#m] che nessuno scorderà più!

[LA] E  questo il Bardo lo sa,
[FA#m] lui illumina le città,
[SIm]  cantando si dimena,
[MI] un viva alla strada e un viva all’amicizia  [RE] vera,
che è una cosa rara, [MI] che un oceano ci separa,
[LA]  brindo a voi e a questa vita,
[FA#m] pace amore e [MI] gioia  infi[LA]nita

(Como un rio, como el [FA#m] mar, como el [MI] sol)  gioia infi[SIm]nita
(Luz de luz mata [MI] mi dolor) gioia  infi[RE]nita
(Como un rio, como el [MI] mar, como el sol) gioia  infi[LA]nita
(Luz de luz mata [FA#m] mi dolor)

[LA][FA#m][SIm][MI]  [RE][MI]
[LA] brindo a voi e a questa vita,
[FA#m] pace amore e  [MI] gioia infi[LA]nita

(Como un rio, como el [FA#m] mar, como el  [MI] sol) gioia infi[SIm]nita
(Luz de luz mata [MI] mi dolor) gioia  infi[RE]nita
(Como un rio, como el [MI] mar, como el sol) gioia  infi[LA]nita
(Luz de luz mata [FA#m] mi do[MI]lor)

Dal koma  [LA] proverò a riemergere,
[FA#m] dalle nebbie mie lisergiche,
[SIm]  o madonna che ora era,
[MI] era oggi o ieri sera?
[RE] Venti  notti e poco giorno
[MI] me le sento ora che torno
[LA] ora che la  fiesta è andata,
[FA#m] pace amore e [MI] gioia infi[LA]nita [FA#m]
[MI]  gioia infi[SIm]nita [MI]
gioia infi[RE]nita [MI]
gioia  infi[LA]nita [FA#m][MI][LA]...

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti