Sei Mia è un brano scritto e interpretato da Riccardo Marcuzzo, in arte Riki contenuto nell’album Perdo le parole pubblicato il 19 maggio 2017. Disco di debutto per l’artista milanese, uscito da poco dal talent “Amici di maria de Filippi”, riscuote un grande successo, con ben tre dischi di platino e oltre 150,000 copie vendute. La canzone è una ballata pop dal ritmo incalzante, molta elettronica, quasi da discoteca.

Testo e Accordi per chitarra.

Riki Sei Mia Accordi per Chitarra Chords Testo

SOL#m È buio e piove e quindi tutti dentro FA# in coda senti il tempo e non il freddo DO#m7 in quel locale in centro di Milano e di modelle MI FA# Che riflette la tendenza a shorts e chiodi in pelle SOL#m A un tratto entra quella che vorresti FA# Liti, frasi sconce e sguardi persi DO#m7 Ragazza da top copertina e mai troppo coperta MI FA# Che ti fa girare indietro e poi girar la testa MI Parigine come amiche e sulle gambe SOL#m E lo sguardo da diva provocante FA# Ho occhi solo per te, hai occhi solo per te MI Parigine come amiche e sulle gambe SOL#m E lo sguardo da diva provocante FA# Ho occhi solo per te, per te MI FA# SOL#m Se so che stasera sei mia chi o cosa tu sia SI Ti guardo e non lo ammetto, ti guardo MI FA# SOL#m E so che stasera sei mia chi o cosa tu sia SI Ti guardo e non la smetto e tutto MI7+ FA# Trema alla tua voce che mi tocca più veloce poi SOL#m SI MI Mi tocca stare al gioco perché poi manca poco e so che FA# SOL#m Stasera sei mia chi o cosa tu sia SI Ti guardo e non la smetto SOL#m Guarda con indifferenza intorno FA# La differenza è tutta nel suo corpo DO#m Un po' di trucco giusto appena attorno agli occhi MI FA# Il trucco di sapersi bella e che tanto ti volti MI Parigine come amiche sulle gambe SOL#m E lo sguardo da diva provocante FA# Ho occhi solo per te, hai occhi solo per te MI Parigine come amiche sulle gambe SOL#m E lo sguardo da diva provocante FA# Ho occhi solo per te, per te se so che MI FA# SOL#m Se so che stasera sei mia chi o cosa tu sia SI Ti guardo e non lo ammetto, ti guardo MI FA# SOL#m E so che stasera sei mia chi o cosa tu sia SI Ti guardo e non la smetto e tutto MI7+ FA# Trema alla tua voce che mi tocca più veloce poi SOL#m SI MI Mi tocca stare al gioco perché poi manca poco e so che FA# SOL#m Stasera sei mia chi o cosa tu sia SI Ti guardo e non la smetto MI E so che sei mia FA# E che stasera tu sei mia SOL#m E che stasera tu sei mia SI E che stasera tu sei mia DO#m SOL#m Prima senti poi mi tenti sperimenti menti ritenti FA# E vai e vai e vai e vai DO#m MI Prima senti poi mi tenti sperimenti menti ritenti FA# E vai più giù e vai più giù MI FA# SOL#m Se so che stasera sei mia chi o cosa tu sia SI Ti guardo e non lo ammetto, ti guardo MI FA# SOL#m E so che stasera sei mia chi o cosa tu sia SI Ti guardo e non la smetto e tutto MI7+ FA# Trema alla tua voce che mi tocca più veloce poi SOL#m SI MI Mi tocca stare al gioco perché poi manca poco e so che FA# SOL#m Stasera sei mia chi o cosa tu sia SI Ti guardo e non la smetto MI E so che sei mia FA# E che stasera tu sei mia SOL#m E che stasera tu sei mia SI E che stasera tu sei mia MI FA# SOL#m SI E che stasera tu sei mia
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • Perdo le ParolePerdo le Parole Perdo le Parole è un brano scritto e interpretato da Riki uscito il 5 maggio 2017. Direttamente dal teem di Amici di Maria de Filippi, la canzone è il primo singolo lanciato dal […]
  • Sei di MattinaSei di Mattina Sei di Mattina è un brano scritto e interpretato da Mattia Bellegrandi in arte da Briga contenuto nell'album Never again pubblicato nel 2015. Disco uscito subito dopo la […]
  • Senza NuvoleSenza Nuvole Estratto nel 2009 come secondo singolo dall'omonimo album d'esordio di Alessandra Amoroso, Senza Nuvole è un brano scritto da Daniele Coro e Federica Camba, come del resto quasi […]
  • MezzogiornoMezzogiorno Mezzogiorno è una canzone dell'album Safari, inciso da Lorenzo Jovanotti e uscito nel 2008, estratta da esso come quinto singolo il 23 gennaio 2009. E' scritta dallo stesso […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti