Joe Temerario è un brano scritto e interpretato da Rosalino Cellamare, in arte Ron contenuto nell’album È l’italia che va pubblicato nel 1986. Decimo lavoro in studio per il cantautore pavese, ha come pezzo di lancio questa canzone, scritta e pubblicata come singolo nel 1984. Usata come sigla di Domenica in e scelta come colonna sonora del film “Speriamo che sia femmina” di mario Monicelli nel 1986. Uno dei pezzi più famosi e rappresentativi dell’artista.

Testo e Accordi per chitarra.

Ron Joe Temerario Accordi per Chitarra Chords Testo

DO REm7 DOadd9/MI FA LAm7 E se mio figlio sapesse già parlare mi direbbe REm7 SOL7/4 DO FA/SOL "Tu, tu come stai stasera ti senti solo vuoi che resti con te?" DO REm7 DOadd9/MI FA Ma sì, parliamo un po', io dormire no proprio no! LAm7 REm7 Dai camminiamo insieme per questa strada vuota SOL7/4 DO SOL e dimmi tutto di te, della tua vita, dai comincia tu LAm SOL/SI DO LA/DO# REm7/4 REm7 Oh! Oh! Oh! Oh! Oh! SOL DO Sono figlio di questa lunga notte nera e poi LAm SOL/SI DO LA/DO# REm7/4 REm7 Oh! Oh! Oh! Oh! Oh! SOL MI/SOL# vivo in quella strana casa con mio padre e mia madre e ho DO REm7 DOadd9/MI FA dieci fratelli stessi occhi scuri stessi capelli LAm7 REm7 andiamo a caccia di notte come i gatti neri SOL7/4 DO ci troviamo sopra i tetti tutti quanti SOL/SI LAm sotto una grande luna che SOL/SI DO LA/DO# REm7/4 REm7 Oh! Oh! Oh! Oh! SOL DO che mio padre ogni sera corre fuori a guardare mentre LAm SOL/SI DO LA/DO# REm7/4 REm7 Oh! Oh! Oh! Oh! Oh! SOL mia madre è lì alla finestra
LA FA#m7 guarda sempre lontano LA7+ FA#m7 SIm7 quella coda di fuoco quando passa un'aeroplano FA6 MI7 Passa un'aeroplano LA7+ FA#m7 Lei vorrebbe salire, sì, LA7+ FA#m7 SIm7 FA6 MI vorrebbe partire poi sparire lontano sparire lontano FA#m DO#7/FA FA#m/MI RE#m7/5b Poi ogni sera resto solo come ogni sera resto solo SIm7/4 SI7/4 si potrebbe andare al cinema o mangiare un gelato RE6/MI MI7 poi si blocca, sorride: potessi dargli un bacio, presto dammi un bacio
DO REm7 DOadd9/MI FA Oh! Oh! Oh! Oh! Oh! LAm7 REm7 Se lui avesse già le orecchie per potermi ascoltare SOL7/4 DO SOL e una testa in mezzo da accarezzare gli direi: DO REm7 DOadd9/MI "Io, io sono un uomo, tutti mi chiamano " FA Joe temerario LAm7 REm7 faccio mille acrobazie col mio aeroplano SOL7/4 DO e diecimila volte ho già toccato il cielo SOL/SI LAm perchè come un falco io SOL/SI DO LA/DO# REm7/4 REm7 Oh! Oh! Oh! Oh! SOL DO SOL/SI arrivo a tremila metri e poi mi butto giù in picchiata LAm SOL/SI DO LA/DO# REm7/4 REm7 Oh! Oh! Oh! Oh! Oh! SOL Ma che emozione ogni volta
LA FA#m7 sfidare la vita LA7+ FA#m7 SIm7 FA6 MI7 rotolando nel cielo sopra il mio aeroplano LA7+ FA#m7 con la gente che impazzisce LA7+ FA#m7 SIm7 FA6 MI7 applaude io dal finestrino saluto con la mano FA#m DO#7/FA FA#m/MI RE#m7/5b Ma ogni sera resto solo come stasera sono solo SIm7 SI7/4 cosa dici andiamo al cinema, magari a fare un volo RE6/MI ma perchè non sorridi? MI7 presto dammi un bacio, presto dammi un bacio
DO REm7 DOadd9/MI FA Oh! Oh! Oh! Oh! Oh! LAm7 REm7 SOL DO
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • Non Abbiam Bisogno di ParoleNon Abbiam Bisogno di Parole Non Abbiam Bisogno di Parole è una canzone incisa con l'album Le Foglie e Il Vento, pubblicato nel 1992 da Ron. Da lì viene estratto come singolo ed il successo è tale che rimane […]
  • Vorrei Incontrarti Fra Cent’AnniVorrei Incontrarti Fra Cent’Anni Vorrei Incontrarti Fra Cent'Anni è una canzone di Ron, cantata assieme a Tosca al Festival Di Sanremo 1996 e vincitrice della manifestazione davanti a La Terra Dei Cachi degli […]
  • Una Città per CantareUna Città per Cantare Una Città per Cantare è la canzone che dà il titolo al quarto album pubblicato da Ron, nel 1980. Consiste nella cover di "The Road", un brano del 1972 inciso dal cantautore […]
  • November RainNovember Rain Un pezzo che non necessita presentazioni: apripista dei fortunatissimi Use Your Illusion I e II, November Rain è una meravigliosa ballata rock arricchita da una melodicità che […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti