Non Abbiam Bisogno di Parole è una canzone incisa con l’album Le Foglie e Il Vento, pubblicato nel 1992 da Ron. Da lì viene estratto come singolo ed il successo è tale che rimane tutt’oggi uno dei maggiori successi dei quasi quarant’anni di carriera del cantautore lombardo. Una ballata intensa ed emozionante, musicalmente complessa ma molto piacevole all’ascolto.

Testo e Accordi per chitarra.

Ron Non Abbiam Bisogno di Parole Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: LAm LAm4 LAm LAm9 LAm LAm4 LAm Adesso vieni qui LAm9 FA FAadd9 FA e chiudi dolcemente gli occhi tuoi REm vedrai che la tristezza passerà SOL MI LAm LAm4 LAm LAm9 il resto poi chissà, verrà domani LAm LAm4 LAm Voglio star con te LAm9 FA FAadd9 FA baciare le tue labbra, dirti che REm in questo tempo dove tutto passa SOL MI/SOL# FA7+ dove tutto cambia, noi siamo ancora qua
LA SIm7/4 LAadd9/DO# E non abbiam bisogno di parole SI per spiegare quello che è nascosto in fondo MI al nostro cuore MI7 LA LA/SOL FA# ma ti solleverò tutte le volte che cadrai SIm RE/LA MI/SOL# e raccoglierò i tuoi fiori che per strada perderai LA/DO# RE e seguirò il tuo volo senza interferire mai LA/DO# RE/FA# MI/SOL# LA perchè quello che voglio è stare insieme a te LA/DO# RE/FA# MI/SOL# RE senza catene stare insieme a te dai dai dai
Strumentale: LAm SOL/LA LAm FA7+ REm7 SOL MI LAm LAm4 LAm Vieni più vicino LAm9 FA FAadd9 FA e sciogli i tuoi capelli, amore mio REm il sole ti accarezza, ti accarezzo anch'io SOL MI/SOL# e tu sei una rosa rossa DOm SOLm7/RE DOm/MIb Vieni più vicino LAb accendi questo fuoco amore mio FAm e bruceranno tutte le paure SIb SOL/SI adesso lasciati andare DO REm7 DOadd9/MI E non abbiam bisogno di parole RE7/FA# per spiegare quello che è nascosto in fondo SOL al nostro cuore SOL7 DO DO/SIb LA ma ti solleverò tutte le volte che cadrai REm FA/DO SOL/SI e raccoglierò i tuoi fiori che per strada perderai DOadd9/MI FA/LA e seguirò il tuo volo senza interferire mai DO/MI FA/LA SOL/SI DO perché quello che voglio è stare insieme a te DO/MI FA/LA SOL/SI FA7+ senza catene stare insieme a te
Strumentale: LA SIm7/4 LA/DO# SI MI MI7 LA LA/SOL FA# ma ti solleverò tutte le volte che cadrai SIm RE/LA MI/SOL# e raccoglierò i tuoi fiori che per strada perderai LA/DO# RE e seguirò il tuo volo senza interferire mai LA/DO# RE/FA# MI/SOL# LA perchè quello che voglio è stare insieme a te LA/DO# RE/FA# MI/SOL# RE senza catene stare insieme a te REadd9 dai dai dai
FA# SOL#m7/4 FA#add9/LA# SIadd9 FA#

Articoli correlati

  • Vorrei Incontrarti Fra Cent’AnniVorrei Incontrarti Fra Cent’Anni Vorrei Incontrarti Fra Cent'Anni è una canzone di Ron, cantata assieme a Tosca al Festival Di Sanremo 1996 e vincitrice della manifestazione davanti a La Terra Dei Cachi degli […]
  • Eri BellissimaEri Bellissima Eri Bellissima è una canzone incisa come ottava traccia del settimo album in studio di Luciano Ligabue, Fuori Come Va?, del 2002. E' stato estratto dallo stesso album e promosso […]
  • Dieci RagazzeDieci Ragazze Dieci Ragazze è un brano pubblicato dalla Dischi Ricordi nel 1969, composto ed interpretato da Lucio Battisti su testo di Mogol. La pubblicazione avvenne come Lato B del singolo […]
  • Sono TremendoSono Tremendo Dopo il debutto italiano con Stasera Mi Butto, che gli valse la vittoria al Festivalbar del 1967 e la parte in un film dedicato, Rocky Roberts si ripresenta col suo gruppo […]
  • StranamoreStranamore Stranamore è un pezzo del 1978, inciso da Roberto Vecchioni come prima traccia dell'album Calabuig, Stranamore e altri incidenti; da lì fu estratto come singolo e pubblicato su […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria musicale e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Fondatore di Accordiespartiti.it, operatore di marketing online e SEO.