Per Tutte le Volte Che è un brano interpretato da Valerio Scanu contenuto nell’album omonimo pubblicato nel 2010. Secondo lavoro in studio per il cantante sardo, si aggiudica il disco d’oro per le oltre 30,000 copie vendute. La canzone, scritta dall’amico conosciuto al talent “Amici di Maria de Filippi” Pierdavide Carone, fu presentata al Festival di Sanremo’10 aggiudicandosi la vittoria. Una ballata pop dalla melodia facile ed intuitiva.

Testoe Accordi per chitarra.

Valerio Scanu Per Tutte le Volte Che Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro: REb LAb SIbm SOLb REb LAb REb LAb SIbm Per tutte le volte che SOLb REb mi dici basta e basta più non è LAb SIbm non corrisponde il flusso SOLb delle tue parole al battito del cuore REb LAb SIbm per tutte le volte che SOLb REb mi chiedi scusa e scusa più non è LAb SIbm ma trovi sempre il modo LAb REb LAb SIbm SOLbadd9 di farmi sembrare il simbolo del male REb LAb SIbm Per tutte le volte che SOLb REb è tua la colpa, forse non lo è LAb SIbm ma il dubbio basta a farmi ritrovare SOLb REb quella voglia di gridare ma, LAb SIbm SOLb poi c'è una volta in cui scatta qualcosa fuori REb LAb LA7+ e dentro di noi e tutto il resto è piccolo SI7/4 Come uno spillo impercettiible
MI come se un giorno freddo in pieno inverno DO#m LA nudi non avessimo poi tanto freddo perchè SI MI noi coperti sotto il mare a far l'amore in tutti DO#m i modi, in tutti i luoghi LA in tutti i laghi in tutto il mondo SI l'universo che ci insegue ma
REb LAb SIbm SOLbadd9 ormai siamo irraggiungibili... REb LAb SIbm Per tutte le volte che SOLb REb un pugno al muro nulla fa perchè LAb SIbm questo dolore è dolce come il miele SOLb REb LAb confrontato con il male che noi ci facciamo SIbm SOLb REb LAb se così potente questo amore che ci difendiamo LA7+ SI7/4 con tutta la forza ma non basta quasi mai
MI come se un giorno freddo in pieno inverno DO#m LA nudi non avessimo poi tanto freddo perchè SI MI noi coperti sotto il mare a far l'amore in tutti DO#m i modi, in tutti i luoghi LA in tutti i laghi in tutto il mondo SI l'universo che ci insegue ma LA SI ormai siamo irraggiungibili... LA SI irraggiungibili
REb LAb SIbm SOLb REb LAb LA SI
MI come se un giorno freddo in pieno inverno DO#m LA nudi non avessimo poi tanto freddo perchè SI MI noi coperti sotto il mare a far l'amore in tutti DO#m i modi, in tutti i luoghi LA in tutti i laghi in tutto il mondo SI l'universo, l'universo, l'universo... MI Come se un giorno freddo in pieno inverno DO#m LA nudi non avessimo poi tanto freddo perchè SI MI DO#m LA SI noi coperti sotto il mare a far l'amore
REb LAb SIbm SOLb SOLb6 REb ma ormai siamo irraggiungibili...
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • Ricordati di NoiRicordati di Noi Ricordati di Noi è un brano interpretato da Valerio Scanu contenuto nell'album d'esordio Valerio Scanu pubblicato nel 2009. La canzone, scritta da Saverio Grandi e Bungaro, si […]
  • Finalmente PioveFinalmente Piove Finalmente Piove è un brano interpretato da Valerio Scanu contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2016. Scritto da Fabrizio Moro viene presentato al Festival di Sanremo '16 […]
  • Parole di CristalloParole di Cristallo Parole di Cristallo è un brano scritto e interpretato da Valerio Scanu contenuto nell'album Lasciami entrare pubblicato nel 2014. Tra le firme della canzone, oltre a quella di […]
  • Lasciami EntrareLasciami Entrare Lasciami Entrare è un brano scritto e interpretato da Valerio Scanu contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 2014. Composto con la collaborazione alla musica di Federico […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti