Gente Di Mare è un singolo di Umberto Tozzi del 1987, scritto dallo stesso assieme a Giancarlo Bigazzi e cantato in duetto con Raf. I due parteciparono all’edizione di quell’anno dell’Eurofestival e si classificarono terzi. Oltre che in Italia, il singolo raggiunse le prime posizioni delle classifiche di Svizzera, Austria e Svezia.

Testo e Accordi per chitarra.

Umberto Tozzi Raf Gente Di Mare Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       LA  MI/SOL#  SI  LA/SI

MI                            LA
A noi che siamo gente di pianura
MI                     SI
navigatori esperti di città
DO#m7                       SI
il mare ci fa sempre un pò paura
LA                       DO#m  SI
per quell'idea di troppa libertà

MI                                LA
Eppure abbiamo il sale nei capelli
MI                           SI
del mare abbiamo le profondità
DO#m7                        SI
e donne infreddolite negli scialli
LA                     DO#m   SI
che aspettano che cosa non si sa

         MI              LA           SI    LA       MI        
Gente di mare, che se ne va, dove gli pare, dove non sa
           LA  SI        DO#m  MI 
Gente che muore di nostalgia
          LA                   SI  
ma quando torna dopo un giorno muore
       DO#m       FA#   SI
per la voglia di andare via

MI                            LA
E quando ci fermiamo sulla riva
MI                             SI
lo sguardo all'orizzonte se ne va
DO#m7                        SI
portandoci i pensieri alla deriva
LA                      DO#m  SI
per quell'idea di troppa libertà

         MI               LA   
Gente di mare, che se ne va, 
         SI    LA       MI
dove gli pare, dove non sa
         LA  SI             MI     
Gente corsara che non c'e' piu'
         LA                  SI   
Gente lontana che porta nel cuore
        DO#m     FA#    SI4   SI 
Questo grande fratello blu

      MI                    LA    SI 
Al di la' del mare c'e' qualcuno che
         MI/SOL#      LA  FA#/LA#  SI  DO7  
c'e' qualcuno che non sa niente di te

         FA          SIb          DO    SIb      FA
Gente di mare che se va, dove gli pare, dove non sa
           SIb DO            FA
Noi prigionieri in queste città
        SIb                 DO
viviamo sempre di oggi e di ieri 
      REm     SOL/SI  DO
inchiodati dalla realta'...
     SIb      DO7/4 FA
e la gente di mare  va....
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • GloriaGloria Gloria è un brano scritto e interpretato da Umberto Tozzi contenuto nell'album omonimo pubblicato nel 1979. Disco di grandissimo successo, premiato con sette dischi di platino, […]
  • Si Può Dare di PiùSi Può Dare di Più Si Può Dare di Più è una canzone scritta da Umberto Tozzi assieme a Raf e Giancarlo Bigazzi, ma poi cantata e presentata al Fesival di Sanremo con Gianni Morandi ed Enrico […]
  • Cosa Resterà degli Anni ’80Cosa Resterà degli Anni ’80 Cosa Resterà degli Anni '80 è un brano di Raf scritto insieme a Giancarlo Bigazzi e Beppe Dati inserito poi nell'album Cosa Resterà... pubblicato nel 1989. Viene presentato al […]
  • Ti AmoTi Amo Canzone di enorme successo del 1977, impossibile non averla sentita almeno una volta o non averne cantato il leit motiv. Ti Amo fu un successo planetario e, oltre a quella […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti