Noi le Donne Noi è un brano cantato da Ornella Vanoni contenuto nell’album omonimo pubblicato nel 2003. Il disco è una rilettura di canzoni famose dove compaiono anche ospiti non “musicali”, come Nancy Brilli, Claudia Gerini… La canzone, inedita, si presenta come una ballata pop dalle sfumature latine, a tratti jazz. Il tutto amalgamato da una voce unica, dolce ma decisa, un timbro impossibile da scordare, entrato nella storia della canzone italiana.

Testo e Accordi per chitarra.

Ornella Vanoni Noi le Donne Noi Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       DOadd9   RE7/DO   FA7+/DO  DOadd9

    DOadd9
    Noi,
             RE7
    le donne noi,
             FA7+        DOadd9
    il sesso fragile che poi,
    LAm7
    da',
            FA7+
    la vita da',
                   RE7   SOL  DO  RE9/DO
    a chi anche un poco l'amerà 

     
       REm7
    Ma tu cosa ne sai,
    LAm7/9
    leggere non puoi,
       FAm7                           DO
    l'angoscia che ho qui in fondo al cuore…
      FA7+
    è facile per te,
            LAm7/9
    per chi pensa solo a sé,
          MIm7
    non curarsi di chi ha intorno,
            REm7/SOL
    non soffrire per gli altri,

    non morire…

     
    DOadd9
    noi,
             FA7+
    le donne noi,
           REm7/SOL
    a volte angeli,
       DO     SOL/SI
    lo sai...
    LAm7
    ma,
               FA7+
    che prezzo ha,
              RE7
    quanto ci costa
       SOL      DO
    chi è donna sa…
    FA#m7/5b       FA7+
    ma, che prezzo ha,
               RE7
    poi quanto costa,
          SOL   DO
    chi è donna sa!

     
     REm7
    Quando stanca sei,
    LAm7/9
    farti bella e poi,
      FAm7                      DO
    uscir cercando d'esser divertente ...

     
         REm7
    È difficile lo sai,
        LAm7/9
    immedesimarmi in te,
          MIm7
    non vedere l'altra gente,
          SOL7/4
    non ingelosirti, per non ferirti ...

     
    DOadd9
    Noi,
             FA#m7/5b
    le donne noi,
             Fa6/SOL      DO   SOL6/SI
    il sesso fragile che poi,
    LAm7
    da',
            FA7+
    la vita da',
                   RE9   SOL  DO
    a chi anche un poco l'amerà ...

     
      SIbadd9
    Nascondere la gelosia,
             DOadd9
    la paura mia,

    dicendo che son Tua,
       SIbadd9
    pensare di andare via,
              LA
    e restare qui,

    per un gesto mio...

    d'Amore

     
    RE
    Noi,
             SOL#m7/5b
    le donne noi,
             SOL6/LA      RE   LA6/DO#
    il sesso fragile che, poi,
    SIm7
    dà,
            SOL7+
    la vita dà,
                   MI9
    a chi anche un poco,
     LA  RE
    l'amerà...

Strumentale:
            RE   SOL#m7/5b   SOL  RE  LA6/DO#

     
    SIm7
    Ma,
               SOL7+
    che prezzo ha,
              MI9
    quanto ci costa,
          LA    RE
    chi è donna sa...

     
    SIm7
    Ma,
               SOL7+
    che prezzo ha,
               MI9
    poi quanto costa,
          LA    RE
    chi è donna sa

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti