Ed Io Ti Seguirò è un brano scritto e interpretato da Renato Zero contenuto nell’album Artide Antardide pubblicato nel 1981. Disco di grande successo, con ben un milione e trecentomila copie, è il disco più venduto in quell’anno. Scritta con la collaborazione di Dario Baldan Bembo, la canzone è uno dei capolavori del cantautore romano. Testo pieno di dolcezza, un lento da ascoltare attentamente, un grande classico per gli amanti di Zero.

Testo e Accordi per chitarra.

Renato Zero Ed Io Ti Seguirò Accordi per Chitarra Chords Testo

Intro:
       SIb  DOm7  REm7  MIb7+  FA7/4

       SIb  DOm7  REm7  MIb7+  FA7/4

             SIb   DOm7          REm   MIb/FA
    Stai con me se non sai dove andare
           SIb     DOm7            REm   LAb/SIb SIb7
    Lascia pure il mondo al suo grigiore
         MIb      DOm7   FA7/4  SIb7+  SOLm7    
    Stai qui, qui dove il tempo sa aspettare
          DOm7  FA7/4        SIb7+  LAb/SIb SIb7
    Ci si può provare perché no…
       MIb  DOm7 FA7/4    SIb7+      SOLm7
    Se mai sarò solo un abbraccio sincero
       DO7/4   DO7    DOm7      FA7/4  FA7
    Un posto sicuro magari in sorriso raro…
 
         SIb    DOm7       REm   MIb/FA
    Tingerò d’azzurro le pareti
       SIb  DOm7      REm  LAb/SIb SIb7
    Cuscini rosa qua e là
       MIb    DOm7   FA7/4    SIb7+    SOLm7
    Se vuoi porte e finestre aperte al sole
       DOm7  FA7/4         SIb7+  LAb/SIb SIb7
    E fiori dovunque passi tu…
      MIb       DOm7  FA7/4 SIb7+  SOLm7
    Sarà il più bel rifugio per l’amore
       DO7/4    DO7      DOm7     FA7/4     FA7    MIb7+
    Un nido d’Aprile l’invidia di chi ci è ostile

      FA/MIb      SIb   MIb7+
    Ed io ti seguirò
      FA/MIb         SIb    MIb7+
    Nuotando nel tuo mare
      FA/MIb    SIb/FA RE7/FA# SOLm
    E poi ti imiterò
  DO7/4  DO7       FA7/4  FA7
    Ho tanto da imparare
MIb7+ FA7MIb     SIb   MIb7+
    Dividerò con te
       FA/MIb       SIb    MIb7+
    Nel letto l’impazienza
       FA/MIb       SIb/FA RE7/FA# SOLm
    Costringeremo un sogno  qua--ssù
DO7/4 DO7         FA7/4     FA7
    E non ci troveranno mai più…

         SIb  DOm7          REm  MIb/FA
    Stai qui, uomo è troppo solo
        SIb     DOm7       REm   LAb/SIb SIb7
    Ero io quel cercatore d’oro
        MIb  DOm7  FA7/4  SIb7+   SOLm7
    Per me ogni conquista un’incertezza
       DO7/4     DO7     DOm7     FA7/4
    Ma quale amarezza se dopo il dolore
         FA7          MIb7+
    Non conosci amore…

      FA/MIb      SIb   MIb7+
    Ed io ti seguirò
      FA/MIb         SIb    MIb7+
    Nuotando nel tuo mare
      FA/MIb    SIb/FA RE7/FA# SOLm
    E poi ti imiterò
  DO7/4  DO7       FA7/4  FA7
    Ho tanto da imparare

Strumentale:
            MIb7+  FA7MIb  SIb    MIb7+  FA/MIb  SIb  MIb7+

       FA/MIb       SIb/FA RE7/FA# SOLm
    Costringeremo un sogno  qua--ssù
DO7/4 DO7         FA7/4     FA7
    E non ci troveranno mai più…

Strumentale:
            MIb7+  FA7MIb  SIb    MIb7+  FA/MIb  SIb  

            MIb7+  FA/MIb  SIb/FA  RE7/FA#  SOLm

            DO7/4 DO7   FA7/4  FA7

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti