Senza una Donna è un brano scritto e interpretato da Zucchero contenuto nell’album Blue’s pubblicato nel 1987. Quarto lavoro in studio per il cantautore reggiano, è il suo primo vero grande successo. Con oltre un milione e 400,000 copie vendute solo in Italia, si aggiudica ben sette dischi di platino (di allora). La canzone è dedicata alla prima moglie, Angela Figliè. L’artista si immagina una vita senza di lei, strano scerzo del destino che si avvererà poco dopo. Un pezzo straordinario, un tocco di Blues e di Soul nella notra musica leggera italiana.

Testo e Accordi per chitarra.

Zucchero Senza una Donna Accordi per Chitarra Chords Testo

SIm I change the world I change the world I change the world I wanna change the world SIm SIm/LA Non è così MI/SOL# RE/FA# Che passo i giorni baby LA/MI LA6/MI LA/MI Come stai... SIm SIm/LA Sei stata lì MI/SOL# RE/FA# E adesso torni lady LA/MI LA6 LA/MI LA6 Hey, con chi stai... SIm LA6 Io sto qui e guardo il mare SOL7+ LA6 Sto con me, mi faccio anche da mangiare SIm LA6 SOL7+ Si è così, ridi pure ma LA6 Non ho più paure di restare... RE LA/DO# Senza una donna SIm LA Come siamo lontani RE LA/DO# Senza una donna SOL LA Sto bene anche domani RE LA/DO# Senza una donna SIm LA Che m'ha fatto morir RE LA/DO# Senza una donna SOL LA FA#7/LA# È meglio così SIm SIm/LA Non è così MI/SOL# RE/FA# Che puoi comprarmi baby LA/MI LA6 LA/MI LA6 Tu lo sai... SIm SIm/LA È un pó più giù MI/SOL# RE/FA# Che devi andare lady (al cuore?) LA/MI LA6 LA/MI LA6 Yes, se ce l'hai SIm LA6 Io ce l'ho vuoi da bere SOL7+ LA6 Guardami, sono un fiore SIm LA6 Bé non proprio così SOL7+ Ridi pure ma LA6 Non ho più paure di restare... RE LA/DO# Senza una donna SIm LA Come siamo lontani RE LA/DO# Senza una donna SOL LA Sto bene anche domani RE LA/DO# Senza una donna SIm LA SOL RE LA FA#7/LA# Che m'ha fatto morir SIm MI/SOL# RE/FA# LA/MI LA6 LA/MI LA6 SIm MI/SOL# RE/FA# LA/MI LA6 LA/MI LA6 SIm LA6 Io sto qui e guardo il mare SOL7+ LA6 Ma perché continuo a parlare SIm LA6 SOL7+ Non lo so ridi pure ma LA6 Non ho più paure (forse) Di restare... RE LA/DO# Senza una donna SIm LA Come siamo lontani RE LA/DO# Senza una donna SOL LA Sto bene anche domani RE LA/DO# Senza una donna SIm LA Che m'ha fatto morir SOL RE/FA# Senza una donna LA Vieni qui, come on here RE LA/DO# (SENZA UNA DONNA) SIm LA Ora siamo vicini RE LA/DO# (SENZA UNA DONNA) SOL LA Sto bene da domani RE LA/DO# (SENZA UNA DONNA) SIm LA SOL RE/FA# RE Che m'ha fatto morir

Articoli correlati

  • Bacco PerbaccoBacco Perbacco Bacco Perbacco è la prima traccia di Fly, album di inediti pubblicato da Zucchero nel 2006 che ha venduto più di un milione di copie. E' stato il primo singolo estratto per […]
  • È un Peccato MorirÈ un Peccato Morir E' un Peccato Morir è un brano scritto e interpretato da Zucchero contenuto nell'album Chocabeck pubblicato nel 2010. Disco di grande successo con ben 300.000 copie vendute in […]
  • Solo una Sana E Consapevole LibidineSolo una Sana E Consapevole Libidine Solo una Sana E Consapevole Libidine Salva il Giovane dallo Stress E dall'Azione Cattolica è un brano scritto e interpretato da Zucchero contenuto nell'album Blue's pubblicato […]
  • Cuba LibreCuba Libre Cuba Libre è un brano scritto e interpretato da Zucchero contenuto nell'album Fly pubblicato nel 2006. Disco di grande successo in tutta Europa e nel mondo, per un totale di un […]
  • Vedo NeroVedo Nero Vedo Nero è un brano scritto e interpretato da Zucchero contenuto nell'album Chocabeck pubblicato nel 2011. Disco di grande successo, debutta in prima posizione nella classifica, […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti