Fauré (Gabriel)
Spartiti per Pianoforte

Gabriel Fauré è sicuramente uno dei musicisti francesi di primo piano tra 1800 e 1900, seppur con caratteristiche musicali piuttosto personali e non inquadrabili in correnti stilistiche del suo tempo.
La sua ispirazione è senza dubbio classica, soprattutto per quanto riguarda la produzione orchestrale. È però un classicismo marcatamente intimista, inevitabilmente un po’ romantico ma comunque privo di audacità e pomposità dal momento che il suo interesse era la pura idea musicale, trascendendo dall’orchestrazione della stessa: quello che conta è la melodia, e in tal senso Fauré è stato un vero maestro.