Gershwin (George)
Spartiti per Pianoforte

Statunitense, George Gershwin è stato un musicista a metà tra tra la musica classica e quella moderna, ispiratosi alla musica francese tardo-romantica e contaminandola con le novità musicali d’oltreoceano che stavano prendendo campo nei primi anni del XX secolo: il ragtime di Scott Joplin e il jazz, più in generale quindi i colori e i ritmi della musica nera americana.
Oltre ad essere considerato l’iniziatore del musical, le sue opere sono ricordate per lo stile sofisticato e negli anni sono state usate moltissimo dal cinema e la televisione come musica iconica del suo tempo, nonché veri e propri classici di riferimento.