Grieg (Edvard)
Spartiti per Pianoforte

Pianista, Edvard Grieg viene da molti indicato come il miglior compositore della storia norvegese. Personalità molto indipendente da regole e dettami, Grieg quasi rifuggiva le correnti artistiche della sua epoca quasi come se, a suo modo di vedere, le correnti artistiche limitassero la libera immaginazione (ciò nonostante gli studi con Liszt e l’ammirazione per Wagner). Le sue opere più riuscite e celebri hanno in comune la contaminazione della musica popolare norvegese: soprattutto le composizioni per solo pianoforte e le opere orchestrali.