Agenzia Musicisti

lucio dalla

Canzone è un brano inciso da Lucio Dalla come seconda traccia dell’album Canzoni, il suo 23esimo pubblicato nel 1996 per la BMG Ricordi. L’autore della canzone è Samuele Bersani (spesso collaboratore di Dalla) ed il singolo ha ottenuto un enorme successo di pubblico.

Testo con accordi per chitarra.

Canzone Lucio Dalla Testo Accordi per Chitarra Lyrics Chords

    SOL       DO          FA                    DO
   ho un materasso di parole scritte apposta per te,
                      FA              DO
e ti direi spegni la luce che il cielo c'e'
                REm    SOL7  DO
(stare lontano da lei) non si viVe
               REm    SOL7
 (stare senza di lei) mi uccide
SOL       DO        FA                    DO
 Testa dura testa di rapa vorrei amarti anche qua
                         FA                        SOL DO   FA
 nel cesso di una discoteca, o sopra al tavolo di un bar]
      SOL                                                       DO
    o stare nudi in mezzo a un campo a sentirsi addosso il vento
                       SOL7                         DO
 io non chiedo piu' di tanto anche se muoio son contento
                REm    SOL7  DO
(stare lontano da lei) non si viVe
               REm    SOL7
 (stare senza di lei) mi uccide
DO     FA       SOL
 Canzone cercala se puoi
REm     SOL SOL7    DO
 dille che non mi perda mai
DO         FA          SOL
 va per le strade tra la gente
REm          SOL7
 diglielo veramente
SOL      DO            FA                     DO
 Io i miei occhi dai tuoi occhi non li staccherei mai
                      FA                    DO DO FA
e adesso anzi io me li mangio tanto tu non lo sai
     SOL                                               DO
    occhi di mare senza scogli, il mare sbatte su di me
                       SOL7                        DO
 che ho sempre fatto solo sbagli, ma uno sbaglio che cos'e'
(stare lontano da lei) non si vive
 (stare senza di lei) mi uccide
 Canzone cercala se puoi
 dille che non mi lasci mai
 va per le strade tra la gente
 diglielo dolcemente,
 e come lacrime la pioggia
 mi ricorda la sua faccia
 io la vedo in ogni goccia
 che mi cade sulla giacca
 (stare lontano da lei) non si vive
 (stare senza di lei) mi uccide
 Canzone trovala se puoi
 dille che l'amo e se lo vuoi
 va per le strade tra la gente
REm          SOL7
 diglielo veramente
REm                    SOL7
 non puo' restare indifferente
REm                SOL7
 e se rimane indifferente
      DO
 non e'ei
 (stare lontano da lei) non si vive
 (stare senza di lei) mi uccide

[Lucio Dalla]
Agenzia Musicisti

l'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 28 anni; musicista a tuttotondo, pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, crea e gestisce siti personali e professionali.