La Canzone Dell’Amore Perduto è un singolo inciso da Fabrizio De Andrè e pubblicato in 45 giri nel 1966 dall’etichetta Karim, realizzato cantando un testo da lui stesso scritto sulle note dell’Adagio dal Concerto in Re maggiore per tromba, archi e continuo del compositore e organista tedesco Georg Philipp Telemann.
Le parole descrivono la situazione sentimentale in cui si trovavano al tempo lui e la sua prima moglie Enrica Rignon, la passione tra i quali era definitivamente svanita ma che continuavano a vivere insieme.
Sul lato B dello stesso 45 giri vi era inciso l’altro celebre brano La Ballata Dell’Amore Cieco.
Molto artisti hanno eseguito una cover di questa canzone e tra questi Franco Battiato, Gino Paoli, Antonella Ruggiero.

Testo con gli accordi per chitarra.

La Canzone Dell’Amore Perduto Accordi per Chitarra Guitar Chords

INTRO:

LA    FA#m    SI7    MI7    
RE    MI7     LA     MI7    
FA#m  SI7m    MI7

LA       FA#m           SI7 MI7 RE                MI7
  Ricordi sbocciavan le vio_le    con le nostre parole
LA        MI7       FA#m       SIm7      MI7
  "Non ci lasceremo mai, mai e poi mai"
LA              FA#m    SI7      MI7 
  Vorrei dirti, ora, le stesse cose
RE    MI7              LA       MI7         FA#m      SIm7        MI7
  ma come fan presto, amore, ad appassir le rose, cosi' per noi

RE            MI7         LA       DO#m      RE  
  L'amore che strappa i capelli e' perduto ormai
          MI7            LA       DO#m    RE 
non resta che qualche svogliata carezza
         MI7       LA
e un po' di tenerezza

LA    FA#m    SI7    MI7    
RE    MI7     LA     MI7    
FA#m  SI7m    MI7

LA       FA#m            SI7 MI7 RE                MI7
  E quando ti troverai in mano     quei fiori appassiti
     LA          MI7           FA#m        SIm7      MI7
  al sole di un aprile ormai lontano li rimpiangerai

RE            MI7         LA     DO#m    
  ma sara' la prima che incontri per strada che
RE           MI7           
tu coprirai d'oro
       LA DO#m       RE        MI7     LA
per un bacio mai dato, per un amore nuovo

SOLO:
(Gli accordi sono gli stessi della strofa)
e|----------------------------------------------------------------------| 
B|-----------2-0-0----5-5—2/3-2-3--3-3-2-3-5-3-2-0-----------2-0-0------| 
G|--2---2-2-----------------------------------------2---2-2-------------| 
D|-----------------2-----------------------------------------------2----| 
A|----------------------------------------------------------------------| 
E|----------------------------------------------------------------------|

RE            MI7         LA         DO#m    
  e sara' la  prima che incontri per strada che
RE           MI7           
tu coprirai d'oro
       LA DO#m       RE        MI7     LA
per un bacio mai dato, per un amore nuovo

OUTRO:

LA    FA#m    SI7    MI7    
RE    MI7     LA     MI7    
FA#m  SI7m    MI7

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 29 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti