Un Mondo d’Amore è un singolo di Gianni Morandi prodotto dalla RCA Italiana nel 1967 e pubblicato assieme alla B-Side “Questa Vita Cambierà”. La canzone veniva promossa dalla trasmissione televisiva Giovani, della quale ne fu la sigla: la presenza di Gianni Morandi in televisione di fatto promuoveva i suoi dischi nelle classifiche, anche senza che egli vi si esibisse direttamente.
In occasione della sua speciale raccolta Grazie A Tutti (2007), contenente i suoi 50 brani di maggior successo più l’inedito Stringimi Le Mani, egli duetta nella reincisione di Un Mondo D’Amore, in via del tutto speciale, assieme a Claudio Baglioni.

Testo con gli accordi per chitarra di Un Mondo d’Amore.

Un Mondo d’Amore Accordi per Chitarra Guitar Chords Spartito

RE
C'è un grande prato verde dove nascono speranze
DO                                                     RE   DO RE DO
che si chiamano ragazzi quello è il grande prato dell'amore.
RE-                   LA          RE-
Uno non tradirli mai, han fede in te
                     LA         RE-
due non li deludere, credono in te
                        LA         RE-
tre non farli piangere, vivono per te
                            LA       RE- DO
quattro non li abbandonare, ti mancheranno.
FA                             DO7        FA   SIb         DO
Quando avrai le mani stanche e tutto lascerai, per le cose belle
LA           RE-   SOL-        LA             RE
ti ringrazieranno, soffriranno per gli errori tuoi.

RE                                                DO
E tu ragazzo non lo sai ma nei tuoi occhi c'è già lei
                                                RE    DO  RE  DO
ti chiederà l'amore ma l'amore ha i suoi comandamenti.
RE-                   LA         RE-
Uno non tradirla mai, ha fede in te
                     LA           RE-
due non la deludere, lei crede in te
                       LA       RE-
tre non farla piangere vive per te
                          LA       RE- DO
quattro non l'abbandonare ti mancherà
 FA                DO             FA   SIb         DO
e la sera cercherà tra le braccia tue, tutte le promesse
LA          RE-   LA              RE
tutte le speranze per un mondo d'amore

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 29 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti