Ti Voglio Tanto Bene è il secondo singolo estratto dall’album Io e Te (2011), diciassettesima raccolta di inediti di Gianna Nannini. La canzone è un dolce ballata pop che parla di un amore incondizionato e incontenibile, raccontato nel videoclip – il quale è ambientato nella Verona del 1867 – attraverso la complicità tra due bambini appartenenti a classi sociali differenti.

Testo e accordi per chitarra.

Ti Voglio Tanto Bene Accordi per Chitarra Testo Guitar Chords

LA  MIm  LA
 
MIm          SOL            FA#m          
Io vivrò con te ogni giorno comincia
            SOL         MIm              SOL
dove i baci finiscono ora che è inevitabile
             FA#m         
un dolore fantastico nei minuti
      SOL        LA
che restano per sempre

                 RE             SOL
Ti voglio tanto bene e ci sarò per te
                MIm                LA
se sentirai nel cuore un amore che non c'è
                SIm            SOL
ti voglio tanto bene e ti raggiungerò
                 MIm    LA
con tutta la mia voce ascoltami
               RE                  SIm
io canterò per te mi sentirai nell'aria
   SOL
entrare nei tuoi occhi
            LA
sola nell'anima
 
LA  MIm  LA
 
MIm          SOL             FA#m             
io vivrò con te guardandoti esistere
             SOL
e nel sole rinascere
MIm                 SOL
io lo so che siamo fragili
                       FA#m                SOL
e con gli occhi degli angeli ci guardiamo resistere
LA                 RE
io vedo un mondo migliore
              SOL
si girano le nuvole
           MIm    LA
abbi cura di splendere
                SIm          SOL
ti voglio tanto bene e niente finirà
             MIm                LA
se non avrai paura di continuare a vivere
               RE                 SIm
io canterò per te mi sentirai nell'aria
   SOL                         LA
entrare nei tuoi occhi sola nell'anima
               RE         SIm
io canterò per te canterò per te
   SOL
ricordati il mio nome
                  LA
ti voglio tanto bene
 
LA  MIm  LA

MIm           SOL                FA#m      SOL
non vedrò con te quell'alba di luce noi, ora dov'è?

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Paolo Moneti 29 anni, musicologo e musicista per passione, suona la chitarra dall'età di 16 anni.