Non C’è è la prima traccia, nonché secondo singolo, nell’album d’esordio di Laura Pausini. Pubblicata nel giugno del 1993, la canzone è una sorta di proseguimento delle tematiche, e del successo, riscontrate nel brano La Solitudine. Il videoclip – che ha come unica protagonista la stessa Pausini – è stato girato in parte al Piazzale Michelangelo di Firenze.

Testo e accordi per chitarra.

Non C’è Accordi per Chitarra Testo Guitar Chords

RE                               LA SIm
Tu non rispondi più al telefono
                                RE  SOL
e appendi al filo ogni speranza mia,
                     LA                     SIm       LA
io non avrei creduto mai di poter perder la testa per te.
RE                                  LA  SIm
  E all'improvviso sei fuggito via,
                                  RE   SOL
lasciando il vuoto in questa vita mia,
                           LA                   SIm      LA
senza risposte ai miei perché, e adesso cosa mi resta di te?

     RE                                       LA
Non c'è, non c'è il profumo della tua pelle,
                                   SOL
non c'è il respiro di te sul viso,
               MIm               LA
non c'è la tua bocca di fragola,
                  SOL       LA             RE
non c'è il dolce miele dei tuoi capelli.
                                       LA
Non c'è che il veleno di te sul cuore,
                                       SOL
non c'è via d'uscita per questo amore,
                 MIm                   LA
non c'è, non c'è vita per me, più non c'è,
                 SOL      LA         RE
non c'è altra ragione che mi liberi l'anima,
      LA           SIm
incatenata a notti di follia.
             LA            SOL
Anche in prigione me ne andrei
      LA                 SIm      LA/DO#
perché solo una vita non basta per me.
RE                                    LA  SIm
  E anche l'estate ha le sue nuvole,
                          RE  SOL
e tu sei l'uragano contro me,
                              LA
strappando i sogni ai giorni miei
                     SIm       LA/DO#
te ne sei andato di fretta, perché?
     RE                                          LA
Non c'è, non c'è che il veleno di te sul cuore,
                                       SOL
non c'è via d'uscita per questo amore,
                 MIm
non c'è, non c'è vita per me,
         LA                   SOL      LA
più non c'è, non c'è altra ragione per me.
RE                                                LA
  Se esiste un Dio non può scordarsi di me, anche se 
                                                 SOL
tra lui e me c'è un cielo nero, nero, senza fine
                      MIm                    LA
lo pregherò, lo cercherò, e lo giuro ti troverò, 
                          SOL          LA
dovessi entrare in altre dieci, cento, mille vite.
RE                                       LA
  In questa vita buia senza di te sento che
                                             SOL
ormai per me sei diventato l'unica ragione,
                        MIm                LA
se c'è un confine nell'amore giuro lo passerò,
                     SOL            LA
e nell'immenso fuoco di quei giorni senza fine
 RE               LA           SIm
t'amerò, come la prima volta a casa tua, 
         SIm7        SOL      LA                SIm      LA/DO#
ogni tuo gesto mi portava via, sentivo perdermi dentro di te.
     RE                                      LA
Non c'é, non c'è il profumo della tua pelle,
                                     SOL
non c'è il respiro di te sul viso,
               MIm                 LA
non c'è la tua bocca di fragola,
                  SOL       LA            RE
non c'è il dolce miele dei tuoi capelli.
                                       LA
Non c'è che il veleno di te nel cuore,
                                                SOL
non c'è, non c'è via d'uscita per questo amore,
                          MIm
non c'è, non c'è, non c'è vita per me,
        LA                    SOL      LA
più non c'è, non c'è altra ragione per me.
     RE                                         LA
Non c'è, non c'è che il veleno di te nel cuore,
                                                SOL
non c'è, non c'è via d'uscita per questo amore,
                          MIm
non c'è, non c'è, non c'è vita per me, 
         LA                   SOL      LA
più non c'è, non c'è altra ragione per me.

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Paolo Moneti 29 anni, musicologo e musicista per passione, suona la chitarra dall'età di 16 anni.