Vox amPlug

Siete stanchi di non poter suonare a tutto volume quando più vi aggrada? Alle 2 di notte vi viene in mente il riff del secolo o il solo che cercavate da giorni e non potete provarlo come si deve perché altrimenti rischiate il linciaggio da parte del vicinato? Oppure vorreste portare con voi in vacanza il vostro strumento, ma non sapete come fare a portarvi dietro un ampli dignitoso?

Bene, Vox ha l soluzione che fa per voi! Si chiama amPlug ed è un microamplificatore talmente piccolo da entrare nel palmo di una mano. Non dovete far altro che collegarlo direttamente al vostro strumento e ad un paio di cuffie: il gioco è fatto! Penserete che si tratti della classica trovata commerciale, e invece niente di più sbagliato. Si tratta di amplificatori di discreta qualità, che riproducono meticolosamente il sound di alcuni dei più famosi ampli.

Vox ha creato per il momento 6 diversi amPlug:

Acoustic, dotato di fat/bright switch e blend control, per mescolare il suono originale con quello elaborato (il che vi permetterà di creare infinite possibilità sonore).

Lead, basato sulle classiche sonorità high gain americane; possiede anche un delay per una maggiore spazializzazione sonora durante le parti soliste.

Bass, basato sullo storico Vox AC100, ma dotato di un controllo per il tono che lo rende adatto anche ai sound più moderni; in più è stato posto uno switch compressor/boost, col quale potrete ottenere anche un bel suono overdrive.

AC30, che emula il sound vintage dell’amlpi più famoso della casa, basandosi sul classico preamp Top Boost.

Classic Rock, che al contrario del Lead, si basa invece sulle tipiche sonorità high gain britanniche delle più conosciute testate da 100W.

Metal, che riproduce invece il sound high gain californiano, con un apposito circuito per il taglio dell medie che vi darà basse da paura e alte graffianti.

Caratteristiche tecniche:

  • da collegare direttamente allo strumento
  • ingresso aux per collegare un qualsiasi dispositivo audio (cd/mp3)
  • circuiteria 100% analogica che simula la risposta di un vero ampli
  • alimentazione: 2 batterie AAA (incluse nella confezione)
  • durata batterie: circa 27 ore (alcaline) / circa 10 ore (zinco-carbone)
  • dimensioni: (L x P x A): 8,6 x 8,0 x 3,1 (cm)
  • peso: 40g

Come ho detto in precedenza, si tratta della migliore soluzione per suonare a tutte le ore del giorno, senza disturbare, ma anche per mantenersi in allenamento quando siete in viaggio, oppure per il riscaldamento prima di un concerto o delle prove. Penserete però che questi microamplificatori costino una cifra improponibile? E invece no: con più o meno 40 € ve ne potete fare uno, e chissà che non siano utili anche per qualche piccola registrazione… A voi scoprirlo!

Per maggiori informazioni consultare la pagina web.

Articoli correlati

  • Un Disco Italiano all’Anno: 2007Un Disco Italiano all’Anno: 2007 A Toys Orchestra - Technicolor Dreams E' il 2007 quando, finalmente, un'indie-pop di pregiata fattura si affaccia finalmente nel nostro bel paese. Gli A Toys Orchestra ci […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2006Un Disco Italiano All’Anno: 2006 Vinicio Capossela - Ovunque Proteggi L'eclettico cantautore di origini campane riesce sempre a sorprendere il proprio pubblico. Non possiamo infatti rinchiudere la sua […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2003Un Disco Italiano All’Anno: 2003 Morgan - Canzoni Dell'Appartamento Al debutto da solista dopo l'esperienza con i Bluvertigo, Morgan realizza un'opera avulsa da qualsiasi contesto musicale. Ogni brano ha […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2005Un Disco Italiano All’Anno: 2005 Afterhours - Ballate Per Piccole Iene Album di successo che conferma, qualora ce ne fosse ancora bisogno, quanto gli Afterhours siano una creatura musicale tutta da […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alessio Falsini 30 anni; laureato in lingue, suona il basso e la chitarra elettrica dall'età di 16, autodidatta, e a tempo perso si dedica all'apprendimento del banjo. Tecnico del suono oltre che musicista, studia e sperimenta tecniche di registrazione ed amplificazione.