Anno per anno vi proponiamo i dischi e gli artisti che, a nostro giudizio, hanno segnato e influenzato più di tutti la musica rock-pop moderna (alternativa e indie).

ecco niccolo fabi

Niccolò Fabi – Ecco

Niccolò Fabi raggiunge con il suo settimo album una maturità compositiva mai conquistata prima.
L’esperienza, molto intima, che il cantautore romano condivide con il pubblico, è frutto di esperienze di vita e di riflessioni pacate. Non mancano episodi strumentali (tra l’altro riusciti) e brani stilisticamente impeccabili, altra dimostrazione che con la semplicità si raggiungono risultati efficaci ed equilibrati. Il sentimento che prevale è quello della malinconia, raccontata con la voce di chi ha vissuto un dramma personale, ma anche con la saggezza necessaria per costruire ambienti musicali su misura, leggeri e mai scontati.

Canzone rappresentativa: Una Buona Idea

Articoli correlati

  • Un Disco Italiano All’Anno: 2006Un Disco Italiano All’Anno: 2006 Vinicio Capossela - Ovunque Proteggi L'eclettico cantautore di origini campane riesce sempre a sorprendere il proprio pubblico. Non possiamo infatti rinchiudere la sua […]
  • Un Disco Italiano all’Anno: 2007Un Disco Italiano all’Anno: 2007 A Toys Orchestra - Technicolor Dreams E' il 2007 quando, finalmente, un'indie-pop di pregiata fattura si affaccia finalmente nel nostro bel paese. Gli A Toys Orchestra ci […]
  • Un Disco All’Anno: 2007Un Disco All’Anno: 2007 The National - Boxer Lo stile chitarristico e le ritmiche che hanno contraddistinto band ben più “selvagge” negli anni passati, li ritroviamo anche in questo album, […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2008Un Disco Italiano All’Anno: 2008 Le Luci Della Centrale Elettrica - Canzoni Da Spiaggia Deturpata Il cantautorato italiano si evolve, e il progetto de Le Luci Della Centrale Elettrica (nome sotto il quale […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Paolo Moneti 28 anni, musicologo e musicista per passione, suona la chitarra dall'età di 16 anni.