sunshine gospel

Dopo il grande successo ottenuto negli scorsi anni a Verona, Vicenza e Torino, il Sunshine Gospel Choir (sunshinegospel.com) propone a Verona un nuovo appuntamento di solidarietà in favore dell’Associazione Amici di Angal ONLUS che sostiene l’Ospedale missionario St. Luke di Angal nel Nord-Uganda e di Medici Senza Frontiere (MSF), organizzazione umanitaria nota in tutto il mondo.

Il Sunshine Gospel Choir è costituito da circa 40 coristi diretti da Alex Negro, coadiuvato dalla ruvida voce “nera” di Beppe Nicolosi: una carica di energia pura che si distingue nel panorama del genere gospel italiano. Si è aggiudicato il Gospel Jubilee Award 2001 ed ha all’attivo 6 incisioni e diverse collaborazioni artistiche internazionali.

Lista disponibile sul sito www.amicidiangal.org
Biglietti disponibili online su www.winticket.it
INGRESSO: platea 15 euro, gradinate 10 euro, ridotto (5-10 anni) 5 euro.

Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • Un Disco All’Anno: 2006Un Disco All’Anno: 2006 Arctic Monkeys - Whatever People Say I Am, That's What I'm Not Oltre a frantumare record di vendite, il disco di debutto degli Arctic Monkeys è una vera e propria bomba a […]
  • Un Disco All’Anno: 2005Un Disco All’Anno: 2005 Bloc Party - Silent Alarm I Bloc Party esordiscono con un album interessante, e cioè quel Silent Alarm che verrà riconosciuto come “figliol prodigo” del revival anni 80, con […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2005Un Disco Italiano All’Anno: 2005 Afterhours - Ballate Per Piccole Iene Album di successo che conferma, qualora ce ne fosse ancora bisogno, quanto gli Afterhours siano una creatura musicale tutta da […]
  • Un Disco All’Anno: 2002Un Disco All’Anno: 2002 Interpol - Turn On The Bright Lights Sempre da New York (casa madre degli Strokes) arriva un altro terremoto nel mondo della musica indipendente. In questo caso non si […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti