Io Ti Aspetto è il terzo singolo estratto dal terzo album in studio di Marco Mengoni, ovverosia Parole in Circolo del 2015. Pubblicato il 29 maggio dello stesso anno, il brano presenta notevoli influenze dance e, proprio per questo, ne sono stati proposti sei remix. Io Ti Aspetto è stata scritta assieme ai due compositori, nonché cantautori, Ermal Meta e Dario Faini.

Testo e accordi per chitarra.

Io Ti Aspetto Accordi per Chitarra Testo Guitar Chords

LAm  DO  FA7+  REm

LAm                          FA7+              
  Affiderò le mie parole al mare del tempo che le consumi un po’
LAm                            FA7+             
   Forse cadrò ma sempre e comunque in piedi mi rialzerò
DO                           SOL
  Tu che non sai più niente di noi
                           LAm
Tu che di me non hai capito mai che sono qui
              FA7+
Da sempre ti sento vicino anche adesso che non ci sei
DO                           SOL
  Tu che non hai più niente di noi
                                 MIm7
Tu che mi dai assenza e non lo sai
                                 FA7+
Che gli occhi si abituano a tutto e i piedi si alzano in volo

LAm  MIm7  DO  SOL  LAm  FA  DO  SOL

LAm                 DO
  Io ti aspetto e nel frattempo vivo
  LAm              DO    SOL
Finché il cuore abita da solo
LAm                   FA7+               DO         SOL
  Questo cielo non è poi leggero  uh oh oh uh oh oh

LAm                     FA7+                     
  Affiderò queste parole ad un libro già scritto che poi rileggerò
LAm                       FA7+
  Vivo così coi sogni piegati in valigi mischiati ai vestiti da scena
DO                           SOL
 Tu che non hai più niente di noi
                              MIm
 Tu che mi dai assenza e non lo sai
                                  FA7+
Che gli occhi si abituano a tutto e i piedi si alzano in volo

LAm                 DO
  Io ti aspetto e nel frattempo vivo
  LAm              DO    SOL
Finché il cuore abita da solo
  LAm                 FA7+               DO         SOL
Questo cielo non è poi leggero   uh oh oh uh oh oh
LAm                 DO
  Strade che si uniscono davvero
  LAm               DO     SOL
Possono poi diventare un filo
  LAm              FA7+               DO         SOL
Senza te io sono ciò che ero   uh oh oh uh oh oh

    REm             SOL
Sono solo sotto un diluvio di stelle
     MIm7              LAm
A ognuna un nuovo nome darò
    REm             SOL                  LAm DO
Cerco di trovare il mio sorriso migliore  Uh oh
 REm                 FA7+
Lo sai che sono qui già da un po’

LAm                 DO
  Io ti aspetto e nel frattempo vivo
LAm                   DO    SOL
  Finché il cuore abita da solo
  LAm                 FA              DO        SOL
Questo cielo non è poi leggero  uh oh oh uh oh oh
LAm                 DO
  Strade che si uniscono davvero
  LAm              DO    SOL
Possono poi diventare un filo
  LAm               FA             DO         SOL
Senza te io sono ciò che ero  uh oh oh uh oh oh
LAm                   DO
  Io ti aspetto e nel frattempo vivo
LAm                    DO     SOL
  Finché il cuore non è più da solo
  LAm                FA           DO         SOL
Questo cielo è così leggero  uh oh oh uh oh oh
Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • Sai CheSai Che Sai Che è il singolo che anticipa l'uscita di Marco Mengoni Live (25 novembre 2016), primo e doppio album dal vivo di Marco Mengoni. Il videoclip è stato girato in ben cinque […]
  • Solo Due SatellitiSolo Due Satelliti Solo Due Satelliti è un brano interpretato da Marco Mengoni contenuto nell'album Le cose che non ho pubblicato nel 2015. La canzone, scritta interamente da Giuliano Sangiorgi […]
  • Esseri UmaniEsseri Umani Esseri Umani è il secondo singolo estratto dal terzo album in studio di Marco Mengoni, ovverosia Parole in Circolo del 2015. Pubblicato il 27 febbraio dello stesso anno, il brano […]
  • Io Ti AspettoIo Ti Aspetto Io Ti Aspetto è un brano scritto e interpretato da Marco Mengoni contenuto nell'album Parole in circolo pubblicato nel 2015. Disco che ha riscosso un grande successo, certificato […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Paolo Moneti 29 anni, musicologo e musicista per passione, suona la chitarra dall'età di 16 anni.