Asturias è una famosa composizione per solo pianoforte del compositore spagnolo Isaac Albéniz, pubblicata per la prima volta a Barcellona nel 1892 come preludio della suite Chants d’Espagne (Cantos de Espana).
Nonostante la parola “Asturia” rimandi inequivocabilmente alla regione del nord della Spagna, questo brano ha poco o niente a che vedere con essa e con le sue tradizioni musicali: piuttosto è accostabile alle caratteristiche del flamenco dell’Andalusia, la regione più a Sud del paese.
Asturias è divenuto un classico del repertorio per chitarra classica, reso celebre dalla trascrizione (ed interpretazione) di Andrés Segovia.
L’appellativo “Leyenda” (leggenda) gli fu dato dall’editore tedesco Hofmeister, quando nel 1911 ne pubblicò erroneamente lo spartito all’interno della Suite Española Op. 47 di Albeniz.

Spartito per pianoforte.

Spartito per Pianoforte

Licenza: Montréal, Les Éditions Outremontaises, 2005.
Download

Spartito per Pianoforte

Edizione alternativa. Licenza: Jacob Logan Downer.
Download

Articoli correlati

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti