Il Traumerei (“sognando”) è una delle più celebri composizioni di Robert Schumann, composto nel 1838 come settimo dei tredici movimenti dell’Opera 15, dal titolo Kinderszenen (“scene dell’infanzia”).
L’andamento è moderato, il pezzo è in Fa maggiore con qualche modulazione di passaggio in Do maggiore o in Re minore.
Nel 1944 è stato scelto come leitmotiv dell’omonimo film Traumerei, la biografia cinematografica di matrice tedesca dello stesso Schumann.

Spartito per Pianoforte e Violino

Accompagnamento al Pianoforte e parte di Violino
Download
+ Violino

Spartito per Pianoforte e Violino

Accompagnamento al Pianoforte e parte di Violino, edizione alternativa
Download
+ Violino

Spartito per Pianoforte e Violoncello

Accompagnamento al Pianoforte e parte di Violoncello
Download
+ Violoncello

Cercasi Programmatore Javascript

Articoli correlati

  • Arabeske Op.18Arabeske Op.18 Scritta nel 1839 in uno dei periodi bui della carriera musicale di Robert Schumann, L'Arabekse fu un pretesto per lo stesso compositore di ritrovare un po' di leggerezza. Si […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2003Un Disco Italiano All’Anno: 2003 Morgan - Canzoni Dell'Appartamento Al debutto da solista dopo l'esperienza con i Bluvertigo, Morgan realizza un'opera avulsa da qualsiasi contesto musicale. Ogni brano ha […]
  • Un Disco Italiano All’Anno: 2006Un Disco Italiano All’Anno: 2006 Vinicio Capossela - Ovunque Proteggi L'eclettico cantautore di origini campane riesce sempre a sorprendere il proprio pubblico. Non possiamo infatti rinchiudere la sua […]
  • Attenti al LupoAttenti al Lupo Attenti al Lupo è una canzone di successo scritta da Ron ed incisa da Lucio Dalla con l'album Cambio. Lo Stesso Dalla la presentò in televisione come ospite del programma […]

L'autore del post

Foto dell'autore
Alberto Moneti 31 anni; pianista dall'età di 8 anni, organista, percussionista, ha conseguito la licenza in teoria e solfeggio al Conservatorio Cherubini di Firenze. Webmaster, operatore di marketing online e SEO. Twitter @albertomoneti